Menu

Sequestrati 22 mln beni a imprenditore. Provvedimento Tribunale eseguito da Guardia di finanza

Sequestrati 22 mln beni a imprenditore. Provvedimento Tribunale eseguito da Guardia di finanza

La Guardia di finanza di Cosenza ha sequestrato beni mobili ed immobili ad un imprenditore cosentino, Antonio Ioele, titolare di una vera e propria holding finanziaria con interessi in vari settori, accusato di una serie di reati di carattere economico e finanziario. Il sequestro é stato fatto in esecuzione di un provvedimento emesso dalla sezione Misure di prevenzione del Tribunale di Cosenza su richiesta della Procura della Repubblica, diretta da Mario Spagnuolo.

Nel caso specifico, secondo quanto si é appreso, é stata applicata la normativa antimafia nella parte in cui consente il sequestro di beni anche per reati di natura economica e finanziaria.

 

Share/Save/Bookmark back to top

Quotidiano on line di cultura, politica, attualità, sport
In attesa di registrazione al Registro Stampa del Tribunale di Cosenza
Copyright 2017 - Tutti i diritti riservati
Direttore Responsabile: Bonofiglio Francesco (detto Gianfranco)
Direzione e Redazione: Via G. Rossini, 37 - 87036 Rende (Cosenza) - Italia
L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Chi siamo | Politica dei Cookie | Editoriali | Note Legali | Pubblicità |Web Mail | Mappa del Sito |                                     La Voce Cosentina © - Tutti i diritti riservati - Powered by 

Il presente sito fa uso di cookie che consentono di fornire una migliore esperienza di navigazione