Menu

Ludopatia, il gioco d'azzardo fenomeno allarmante per la provincia di Cosenza, a denunciarlo il senatore Nicola Morra del Movimento 5 Stelle

Nicola Morra Nicola Morra

Gli ultimi dati ufficiali relativi al gioco d'azzardo illustrano una situazione certamente grave soprattutto per la provincia di Cosenza. Le cifre fornite dai Monopoli di Stato rese note da un accesso agli atti richiesto ed ottenuto dal senatore del Movimento 5 Stelle, Giovanni Endrizzi e con la collaborazione dell'associazione No slot parlano da sole senza necessità di alcun commento.

Nel 2016 il giro d'affari legato al gioco in Calabria ha totalizzato 2,6 miliardi di euro che suddiviso per il numero di famiglie è pari a 272 euro al mese per ogni nucleo familiare. La provincia di Cosenza, in particolare, ha speso al gioco 932 milioni di euro. Su tale emergenza si è espresso il senatore del Movimento 5 Stelle, Nicola Morra.

"I cittadini in Calabria anziché puntare sulle proprie capacità sperperano risorse importanti ingrassando - afferma il senatore Nicola Morra - i gestori delle varie macchinette mangia-soldi che spesso poi scopriamo grazie alla magistratura esser strumenti formidabili per pratiche care alle organizzazioni criminali. In questo giro spaventoso di soldi che costa alle famiglie calabresi mediamente 3.000€/anno nell’indifferenza dei Comuni e dello Stato queste entrate sono spesso sottratte al consumo di beni di prima necessità. E’ il momento che i Comuni dotino i propri territori di una corazza a difesa da questo “cancro”. Bisogna vietare la pubblicità del gioco d’azzardo negli spazi comunali e produrre delibere no-slot".

Redazione

 

 

 

Share/Save/Bookmark back to top

Quotidiano on line di cultura, politica, attualità, sport
In attesa di registrazione al Registro Stampa del Tribunale di Cosenza
Copyright 2017 - Tutti i diritti riservati
Direttore Responsabile: Bonofiglio Francesco (detto Gianfranco)
Direzione e Redazione: Via G. Rossini, 37 - 87036 Rende (Cosenza) - Italia
L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Chi siamo | Politica dei Cookie | Editoriali | Note Legali | Pubblicità |Web Mail | Mappa del Sito |                                     La Voce Cosentina © - Tutti i diritti riservati - Powered by 

Il presente sito fa uso di cookie che consentono di fornire una migliore esperienza di navigazione