Menu

Serie C Girone C: 19° giornata - TRAPANI-COSENZA: 1-2 - Cosenza, colpo grosso a Trapani

Serie C Girone C: 19° giornata - TRAPANI-COSENZA: 1-2 - Cosenza, colpo grosso a Trapani

TRAPANI Un super Cosenza formato trasferta espugna il Provinciale di Trapani e agguanta la decima posizione in classifica. Il successo maturato oltre lo Stretto, dunque, riconsegna ai rossoblù le zone di classifica che più gli competono. Infatti da ieri, seppur in condominio con Monopoli (prossimo avversario al San Vito, ndr.) e Bisceglie, i lupi sono in zona play off per la prima volta in questa stagione. Le due reti corsare portano la firma di Mendicino e Idda che con due colpi di testa assassini decidono a domicilio il match contro la terza della classe. Per i padroni di casa, Reginaldo aveva siglato il momentaneo pari su calcio di rigore.

Raggiante mister Braglia al termine del tiratissimo match: «La partita è andata come volevamo noi, abbiamo cercato di gestire. Il Trapani ha una squadra molto forte, noi stiamo cercando di tirarci fuori da una situazione difficile ed abbiamo fatto giocare solo Pagliarulo. Ultimamente stiamo facendo giocare Palmiero alto, il Trapani ha provato a farlo giocare alle spalle degli attaccanti e Calamai lo ha seguito per tutto il campo impedendogli di andare in porta. Nella ripresa un po’ siamo calati noi ed un po’ il Trapani è migliorato, hanno un’ottima rosa e noi avevamo il solo Mendicino a tenere alta la squadra».

Il match winner, Riccardo Idda: «Loviso ha messo in mezzo una gran palla, difficile sia per il portiere uscire che per i difensori intercettarla, i miei compagni hanno creato confusione là in mezzo ed io ho messo in rete. Abbiamo girato bene il pallone, nel secondo tempo si sono ripresi, il rigore è un errore che ci può stare. Stanno arrivando i primi risultati, la classifica non è delle migliori ma ora cerchiamo di risalire».
 

Tabellino

Marcatori: 37′ Mendicino, 61′ Reginaldo, 81′ Idda

TRAPANI (3-5-2):  Furlan, Rizzo (73′ Visconti), Pagliarulo, Legittimo, Bastoni (55′ Monelli), Evacuo (55′ Murano), Reginaldo, Fazio, Silvestri, Maracchi, Palumbo
Panchina: Pacini, Ferrara, Bajic, Taugourdeau, Murano, Dambros, Steffè, Canino, Girasole, Minelli, Visconti
Allenatore: Alessandro Calori

COSENZA (3-5-2): Saracco, Corsi, Idda, Palmiero (75′ Loviso), Mendicino, Statella, Pasqualoni (75′ Pascali), Calamai, Tutino (79′ Liguori), D’Orazio, Dermaku
Panchina: Perina, Boniotti, Collocolo, Trovato, Liguori, Loviso, Pascali
Allenatore: Piero Braglia

Arbitro: Signor Daniel Amabile di Vicenza

Assistenti: Signor Gianluca Sartori di Padova e signor Antonio Spensieri di Genova

Ammoniti: Pasqualoni (C), Palumbo (T), Liguori (C), Dermaku (C)

Espulsi: Palumbo (T)

Angoli: 5-1

Note: Pomeriggio soleggiato e ventoso, terreno di gioco in buone condizioni. Spettatori 3.700 con nutrita rappresentanza ospite.

19° giornata

Bisceglie - Racing Fondi 0-2

Catanzaro - Paganese 1-1

Juve Stabia - Reggina 2-1

Lecce - Monopoli 2-0

Matera - Casertana 1-0

Rende - Catania 0-3

Sicula Leonzio - Siracusa 0-0

Trapani - Cosenza 1-2

V. Francavilla - Fidelis Andria 2-1


Turno precedente

Casertana - Bisceglie 0-1

Catania - Matera 1-1

Cosenza - V. Francavilla 4-1

Fidelis Andria - Rende 3-1

Monopoli - Trapani 0-0

Paganese - Lecce 1-1

Racing Fondi - Akragas 3-0

Reggina - Sicula Leonzio 0-3

Siracusa - Juve Stabia 0-0
 

Classifica

IN GENERALE CASA FUORI

PARTITE RETI PARTITE RETI PARTITE RETI

PT G V N P F S MI V N P F S V N P F S

LECCE 41 18 12 5 1 30 17 +2 8 1 0 17 7 4 4 1 13 10

CATANIA 38 18 12 2 4 30 12 -1 6 2 1 15 5 6 0 3 15 7

TRAPANI 35 18 10 5 3 31 14 -3 7 2 1 20 7 3 3 2 11 7

SIRACUSA 31 18 9 4 5 23 15 -5 3 2 4 11 12 6 2 1 12 3

V. FRANCAVILLA 28 18 8 4 6 22 23 -7 6 2 1 12 8 2 2 5 10 15

MATERA (-2) 27 18 8 5 5 21 19 -7 6 3 1 13 8 2 2 4 8 11

JUVE STABIA 25 18 6 7 5 21 19 -7 3 2 3 11 11 3 5 2 10 8

CATANZARO 25 18 7 4 7 21 21 -10 5 3 2 11 9 2 1 5 10 12

RENDE 25 18 7 4 7 13 18 -9 5 1 3 7 6 2 3 4 6 12

MONOPOLI 23 18 6 5 7 18 15 -9 2 4 2 7 6 4 1 5 11 9

COSENZA 23 18 6 5 7 18 21 -10 3 3 3 9 10 3 2 4 9 11

BISCEGLIE 23 18 6 5 7 16 23 -11 4 2 4 8 12 2 3 3 8 11

RACING FONDI 21 18 5 6 7 17 17 -11 3 3 3 8 7 2 3 4 9 10

SICULA LEONZIO 19 18 4 7 7 17 21 -12 2 4 3 7 11 2 3 4 10 10

REGGINA 18 18 4 6 8 14 22 -12 3 2 3 7 9 1 4 5 7 13

PAGANESE 16 18 3 7 8 19 27 -14 0 5 4 9 16 3 2 4 10 11

FI. ANDRIA (-1) 15 18 2 10 6 19 21 -13 1 6 2 10 11 1 4 4 9 10

CASERTANA 15 18 3 6 9 14 19 -15 2 2 5 4 8 1 4 4 10 11

AKRAGAS (-3) 9 18 3 3 12 11 31 -17 2 1 5 9 17 1 2 7 2 14

IL REGOLAMENTO

Prima classificata: promozione in Serie B
Dalla 2a alla 10a classificata: ai play off
Dalla 16a alla 19a classificata: ai play out

Cannonieri

7 reti

Alfageme (Casertana)
Curiale (Catania)
Scaringella (Fidelis Andria)
Genchi (Monopoli; 2 rigori)
Saraniti (V. Francavilla; 1 rigore)

6 reti

Di Piazza (Lecce)
Cesaretti (Paganese)

5 reti

Jovanovic (Bisceglie; 1 rigore)
Paponi (Juve Stabia; 1 rigore)
Caturano (Lecce; 1 rigore)
Casoli (Matera)
Scarpa (Paganese; 3 rigori)
Nole' (Racing Fondi; 1 rigore)
Bianchimano (Reggina)
Bollino (Sicula Leonzio; 2 rigori)
Catania (Siracusa; 2 rigori)
Murano (Trapani; 1 rigore)
Reginaldo (Trapani)

4 reti

Salvemini (Akragas; 1 rigore)
Lodi (Catania; 3 rigori)
Falcone (Catanzaro)
Letizia (Catanzaro; 1 rigore)
Simeri (Juve Stabia; 1 rigore)
Giovinco (Matera; 3 rigori)
D'Angelo (Sicula Leonzio)
Scardina (Siracusa)
Evacuo (Trapani)
Silvestri (Trapani)

3 reti

Mazzarani (Catania)
Russotto (Catania)
Cunzi (Catanzaro)
Baclet (Cosenza; 1 rigore)
Bruccini (Cosenza)
Mungo (Cosenza)
Curcio (Fidelis Andria)
Mancosu (Lecce)
Torromino (Lecce)
Strambelli (Matera)
Paolucci (Monopoli)
Sarao (Monopoli)
Talamo (Paganese)
Corvia (Racing Fondi)
Rossini (Rende)
Arcidiacono (Sicula Leonzio; 2 rigori)

Prossimo turno

Akragas - Matera
Bisceglie - Paganese
Casertana - Catanzaro
Cosenza - Monopoli
Juve Stabia - Fidelis Andria
Lecce - V. Francavilla
Racing Fondi - Catania
Reggina - Rende
Siracusa – Trapani


 

di Fabio Di Benedetto

 

Share/Save/Bookmark back to top

Quotidiano on line di cultura, politica, attualità, sport
In attesa di registrazione al Registro Stampa del Tribunale di Cosenza
Copyright 2017 - Tutti i diritti riservati
Direttore Responsabile: Bonofiglio Francesco (detto Gianfranco)
Direzione e Redazione: Via G. Rossini, 37 - 87036 Rende (Cosenza) - Italia
L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Chi siamo | Politica dei Cookie | Editoriali | Note Legali | Pubblicità |Web Mail | Mappa del Sito |                                     La Voce Cosentina © - Tutti i diritti riservati - Powered by 

Il presente sito fa uso di cookie che consentono di fornire una migliore esperienza di navigazione