Logo
Print this page

21 dicembre 2017 - Lo sport è vita. Per tutti. Dà emozioni, a chi lo pratica e agli spettatori

21 dicembre 2017 - Lo sport è vita. Per tutti. Dà emozioni, a chi lo pratica e agli spettatori

Partendo da questo concetto la sezione cosentina dell'Unvs (Unione veterani dello sport) ''Giovanni Formoso'' e la società Sport for Life hanno organizzato una manifestazione che si terrà giovedì 21, a partire dalle dieci del mattino, nella piscina comunale di Campagnano. Tutti in acqua per beneficenza, tra gare di pallanuoto e di nuoto: lo sport e il nuoto, in particolare, come strumento di inclusione.

Questo l'altro leit motiv dell'evento promosso con la collaborazione della Fin, del Coni, della Fisdir (Federazione italiana sport paralimpici degli intellettivi relazionali). È  prevista la partecipazione di tre testimonial: la campionessa mondiale paralimpica Alessia Scortechini e altri due atleti diversabili, Italo Foresta e Rosanna Tufano. Ricco il programma di appuntamenti.

Dalle 10 alle 13 esibizioni di fitness, dalle 14 alle 15,30 partita di pallanuoto con giocatori delle varie squadre locali e atleti diversabili. A seguire il saluto di autorità e organizzatori: Carmine Manna per Sport for Life, con la presentazione della squadra master Nuoto ,  Sante Luigi Formoso per l'Unvs Cosenza, Nino Costantino (vicepresidente nazionale dell'Unvs), Stefano Muraca, delegato provinciale della Fisdir.

Alle 16, in vasca tutti i ragazzi della scuola nuoto di Campagnano e atleti diversabili per una competizione dove conterà stare insieme per condividere un'esperienza emozionante più che salire sul podio. Seguiranno le premiazioni. L'ingresso è libero, ma saranno raccolti fondi da devolvere al progetto Dama. All'iniziativa hanno dato il loro contributo anche alcuni partner privati: Banca Mediolanum, Gioielleria Ego, Bozzo (l'arte della pasticceria), Nigro ceramiche, Pul e Salvatore Giulio Morcavallo (amministratore condominiale). Una giornata di sport, di divertimento, in clima natalizio, per suggellare l'amicizia tra atleti di ogni età e di ogni condizione. E non mancheranno le sorprese.

 

 

Share/Save/Bookmark













Il presente sito fa uso di cookie che consentono di fornire una migliore esperienza di navigazione