Logo
Print this page

Festeggiati i primi 30 anni di attività del custode della Cattedrale di Rossano: Pasquale Caruso

Pasquale Caruso Pasquale Caruso

ROSSANO - Sono stati festeggiati i primi 30 anni (1987-2017) di attività del custode della Cattedrale di Rossano: Pasquale Caruso. Per l'occasione, nella Sala Rossa di Palazzo San Bernardino, è stato presentato il libro (Opera ominia) dal titolo: "Tra Sogni e Ricordi" dato alle stampe dalla Grafosud e grazie al prezioso contributo dell'impresa edile di Gennaro Gallina, in cui al suo interno vi sono le numerose poesie scritte dallo stesso Pasquale Caruso dedicate prevalentemente all'Achiropita (Santa Protettrice dell'intera Diocesi di Rossano-Cariati) e non solo. All'incontro, patrocinato dal Comune di Rossano e dalla Pro Loco "La Bizantina", hanno preso parte, tra l'altro, il padre Arcivescovo S.E. Mons. Giuseppe Satriano, l'assessore alla Cultura del Comune di Rossano, Serena Flotta, che ha portato i saluti da parte del sindaco Stefano Mascaro e dell'intera Giunta comunale, il Prof. Francesco Filareto, il Prof. Francesco Pace e Stanislao Acri.

Tante le testimonianze, nel corso della serata, in cui tutti hanno rimarcato la semplicità di Pasquale, oltre alla sua grande preparazione storica e culturale, il quale rimane un punto di riferimento nella Cattedrale di Rossano per quanti, turisti e studenti, fanno tappa nell'importante Città del Codex. Emozionante, poi, il momento, tra un intervento e l'altro, delle letture di alcune poesie interpretate, in maniera eccellente, dalla Prof.ssa Margherita Carignola (Coordinamento donne FNP-CISL). Il clou della serata si è avuto nel momento in cui Pasquale Caruso ha preso la parola per ringraziare le diverse autorità e quanti hanno partecipato all'evento. Pasquale, accompagnato dalle note musicali (sia con la chitarra e sia con il pianoforte) eseguite magistralmente e con grande bravura artistica dal figlio Antonio, ha voluto omaggiare il numeroso pubblico, seduto in platea, con alcune sue poesie. Un libro che consigliamo a tutti di acquistare e regalare in occasione delle prossime festività natalizie. Questo si trova in tutte le edicole della città.

Al termine della serata, dopo i saluti finali, la famiglia Caruso ha voluto offrire un ricco buffet per festeggiare i 30 anni di onorato servizio di Pasquale, nel ruolo di custode della Cattedrale, il quale è apprezzato dai tanti rossanesi e, soprattutto, dai numerosi turisti che visitano la città bizantina sia per la sua semplicità e sia per la sua straordinaria saggezza. L'assessore alla Cultura Serena Flotta, a nome dell'intera Amministrazione comunale di Rossano, ha consegnato una targa di riconoscimento a Pasquale Caruso. Un gesto molto apprezzato dallo stesso Caruso che, commosso, ha voluto ringraziare, pubblicamente, il sindaco e quanti hanno preso parte all'evento. Auguri Pasquale e "Ad Maiora Semper".

ANTONIO LE FOSSE

 

 

 

Share/Save/Bookmark

Related items













Il presente sito fa uso di cookie che consentono di fornire una migliore esperienza di navigazione