Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Items filtered by date: Martedì, 04 Settembre 2018
Martedì, 04 Settembre 2018 13:07

Fatture false, genitori di Renzi a processo

Tiziano Renzi e Laura Bovoli, genitori dell'ex premier Matteo Renzi, sono stati rinviati a giudizio dal gip di Firenze Silvia Romeo con l'accusa di emissione di fatture false da parte di loro società. A giudizio anche l'imprenditore Luigi Dagostino, che in più rispetto ai Renzi è accusato anche del reato di truffa. Le fatture finite sotto la lente d'ingrandimento degli inquirenti sono due: una da 20mila euro (Iva esclusa) riportava la data di emissione del 15 giugno 2015. Ad emetterla era stata la società dei Renzi, Party, alla Tramor di Dagostino, anche lui indagato e oggi destinatario dell'avviso di chiusura indagini, avente come oggetto lo "studio di fattibilità commerciale per collocazione area destinata al food" nel nuovo insediamento presso l'outlet The Mall di Reggello.

Published in Italia

Gridano "rispetto-rispetto" gli sfollati del ponte Morandi dalle tribune del Consiglio regionale. Una cinquantina i manifestanti. Al termine dell'intervento del commissario per l'emergenza Giovanni Toti hanno manifestato la loro rabbia gridando "Veniamo prima noi delle imprese, veniamo prima noi della viabilità, ci siamo prima noi, vogliamo la casa!". "Abbiate la stessa considerazione che avete avuto per Ansaldo Energia", ha gridato una donna. La rabbia degli sfollati è stata placata dall'intervento del sindaco Marco Bucci: "Vi capisco, ma dobbiamo cercare di lavorare insieme. Dal 14 agosto dormo quattro ore per notte per affrontare l'emergenza. Genova non si è mai fermata, non ha mai dimostrato di essere in ginocchio, una cosa di cui dobbiamo essere tutti orgogliosi, nessuno è stato lasciato solo dalle istituzioni".

Published in Italia

Viene ancora passata al setaccio, in queste ore, dagli inquirenti la piscina del residence di Orosei (Nuoro) dove domenica è morto il piccolo Richard Mulas di sette anni. Ieri pomeriggio dopo lo svuotamento della vasca, profonda un metro e 20, insieme alla pm di Nuoro Ilaria Bradamante, titolare dell'inchiesta, è arrivata sul posto il capo della Procura di Nuoro, Patrizia Castaldini che ha voluto vedere di persona lo stato dei luoghi della tragedia. La Procura ha aperto un fascicolo per omicidio colposo ma al momento ancora contro ignoti. E proprio dalla visita della procuratrice potrebbero arrivare i primi avvisi di garanzia.

Published in News

Al via i test di accesso per i corsi di laurea ad accesso programmato a livello nazionale per l'anno accademico 2018-2019. Si comincia con Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e Protesi dentaria; quello che da sempre, più di ogni altro, registra un boom di iscrizioni. Si prosegue poi con i test per Medicina Veterinaria (mercoledì), Architettura, le Professioni sanitarie, Scienze della formazione, fino al 26 ottobre. Anche quest'anno sono previsti 60 quesiti a cui i candidati devono rispondere in 100 minuti. I posti disponibili sono aumentati.

Con l'avvicinarsi della riapertura delle scuole, le associazioni dei consumatori tornano a calcolare se e quanto aumenteranno i costi dei corredi scolastici e dei libri di testo e ad ipotizzare le 'stangate' che si preparano per le famiglie a settembre. Secondo i calcoli di Federconsumatori, quest'anno costerà intorno ai 526 euro il corredo scolastico per ogni singolo studente, con un incremento dello 0,8% rispetto al 2017.

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« September 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco