Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Items filtered by date: Sabato, 22 Settembre 2018

Nonostante la ritrovata unità del centrodestra con l'accordo sulle regionali del 2019 le tensioni fra Lega e Forza italia rimangono come rimangono anche forti differenze. Ad alimentare il fuoco delle polemiche il vicepresidente di Forza Italia, Antonio Tajani, che non perde occasione per criticare la Lega e spera in un rilancio di Forza Italia e dell'area di centro tifando addirittura per un ritorno di sigle della preistoria come l'Udc o il Cdu.

Published in Politica

Amalia Dodaro è una giovane psicologa laureatasi in Psicologia all'Università "La Sapienza" di Roma, psicoterapeuta e formatrice. Vive e lavora Cosenza dove svolge attività clinica privata e collabora con associazione del territorio a rilevanza nazionale. Integra sapientemente tali attività con la passione per l'arte e per il cinema. E nel suo libro analizza il rapporto fra Cinema e Società, soffermandosi sulle mutevoli rappresentazioni che ogni contesto storico - culturale produce.

Published in Arte e Cultura

A Cosenza si può e si deve parlare di innovazioni tecnologiche. È questo lo spirito che ha portato all’organizzazione di T.I.C. (Talking Innovation Cosenza). L’evento, promosso dalle associazioni “L’Eco Giovanidee” ed “Evolvere”, si terrà sabato 29 settembre, dalle ore 16:00, nella splendida cornice del Castello Svevo di Cosenza. Sarà “una giornata con e per le imprese per mettere in contatto le aziende presenti sul territorio con i giovani ansiosi di immettersi nel mondo del lavoro”.

Published in Agenda

COSENZA - La prima al San Vito, dopo la sconfitta a tavolino rimediata nel secondo turno per impraticabilità di campo, termina in parità. Col Livorno i rossoblù non vanno oltre l’1-1. Un bel Cosenza spreca e viene raggiunto nel finale. Risultato tutto sommato giusto ma se i lupi avessero chiuso la prima frazione di gioco sul 2-0, avremmo sicuramente assistito ad un’altra partita. In chiusura di tempo, infatti, l’ottimo Garritano divora letteralmente la palla del raddoppio. Nel secondo tempo sale in cattedra il Livorno (organico di livello superiore quello dei toscani, ndr.). Lucarelli butta nella mischia l’ex nazionale Diamanti e cambia la partita. Un vero fuoriclasse, sprecato per la categoria. Padroni di casa meritatamente in vantaggio con Tutino alla mezz’ora, raggiunti dal neo entrato Giannetti al minuto numero 84. Non bastano agli uomini di Braglia un grande primo tempo e la spinta degli oltre 12mila del San Vito.

Published in Sport

La Grafologia nella realtà quotidiana di Cosenza: la Scuola Forense di Grafologia di Napoli partecipa con una sua rappresentante ad un’iniziativa di rilevanza sociale, religiosa e culturale. La dr.ssa Carmensita Furlano parla alla Città di Cosenza di Grafologia Generale e Pastorale rivolgendosi al mondo della Stampa e del Clero.

Published in Agenda

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« September 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco