Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Items filtered by date: Mercoledì, 12 Settembre 2018

Un agricoltore in pensione di 77 anni è morto a Cutro dopo essere stato avvolto dalle fiamme di un incendio di sterpaglie che lui stesso aveva appiccato. L'uomo recatosi su un terreno di sua proprietà, in località Cavaliere, per dopo avere dato fuoco alle sterpaglie alimentate dal forte vento è stato investito dalle fiamme. A soccorrerlo, nell'immediatezza, è stato un parente che ha allertato il servizio di emergenza 118.

Published in News

E' stato sgomberato a Palmi il palazzo della cosca Gallico, una delle più pericolose della 'ndrangheta della Piana di Gioia Tauro, confiscato e destinato ad ospitare i locali del nuovo Commissariato di Polizia. L'impegno di utilizzare l'immobile di quattro piani per complessivi duemila metri quadrati coperti era stato assunto dal Ministro dell'Interno Matteo Salvini, che lo scorso 10 luglio era stato a Palmi per ricevere dall'Agenzia per i beni confiscati la struttura.

Published in News

E' scesa dalla propria auto per mettere in sicurezza i figli dopo essere stata coinvolta in un incidente sulla A8 ma in quel momento è stata travolta e uccisa da altre vetture che sopraggiungevano. E' morta così una donna di 38 anni dopo un chilometro dal casello di ingresso a Milano. L'incidente è avvenuto attorno alle 21 di ieri; tre persone - una donna di 37 anni e due uomini di 32 e 54 anni - sono rimaste ferite nel tamponamento. I figli della vittima, di 5 e 8 anni, non sono stati coinvolti. Sul posto sono stati inviati anche i vigili del fuoco.

Published in Cronaca

Si sono svolti a Milano, nella chiesa di Sant'Elena, i funerali di Idalgo Macchiarini l'ex dirigente della Sit Siemens, morto ad Imperia, che fu il primo sequestrato dalla Brigate Rosse il 3 marzo del 1972. Un sequestro lampo, come ricorda nelle pagine di cronaca milanese la Repubblica, durato solo venti minuti, ma sufficiente per scattare la prima foto con un rapito con un cartello pieno di slogan appeso al collo e due pistole puntate sul volto.

Published in Italia

Negli ultimi tempi una serie di operazioni giudiziarie e repressive nei confronti dello spaccio di sostanze stupefacenti da parte delle forze dell'ordine confermano due trend oramai indiscutibili. La sempre maggiore diffusione del fenomeno droga e l'abbassamento dell'età di prima assunzione che coinvolge sempre più minorenni che, in alcune casi, non si limitano solo al consumo ma si dedicano anche allo spaccio fra coetanei. In primis ad essere coinvolti sono le scuole ed i luoghi di ritrovo dei giovani e dei giovanissimi. Tante le operazioni di controllo che periodicamente vengono effettuate nelle zone di ritrovo dei giovani e sempre più spesso da questi controlli derivano sequestri di sostanze stupefacenti e segnalazioni di giovani minorenni.

Published in Cosenza

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« September 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco