Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Items filtered by date: Lunedì, 05 Novembre 2018

Con l'infermeria decisamente affollata, il presidente Fuoco in settimana è corso ai ripari consegnando nelle mani di mister Mendicino un "vecchio" lupo rossoblù: Lido Bruno. "Visti gli innumerevoli e duraturi infortuni - sottolinea Fuoco - era necessario consegnare al mister un elemento in grado di garantire un giusto supporto di esperienza alla compagine rossoblù". Pirossigeno Città di Cosenza incerottata dunque, con Chiappetta A. e Monterosso che stringono i denti e scendono ugualmente in campo mentre per Chiappetta R. i tempi di recupero sono più lunghi del previsto. Fischio d'inizio e subito Riconosciuto premia la sgroppata di Monterosso ma il sinistro del numero 10 rossoblù termina a lato. Al 5° minuto Galiano riceve da Monterosso e calcia in porta di prima intenzione trovando, però, la pronta respinta di Russo.

Published in Sport

L’Associazione Internazionale “Azione Borghi Europei del Gusto”, è nata nel 2007 dalla collaborazione fra “La Rotta dei Fenici”, itinerario culturale del Consiglio d'Europa, e la Rete di Informazione “L'Italia del Gusto”, ed ha lo scopo di valorizzare e promuovere la conoscenza, lo sviluppo e la diffusione delle culture locali e particolarmente sotto l’aspetto alimentare. In occasione dell'Anno Europeo del Patrimonio Culturale e dell'Anno del Cibo Italiano, ha tracciato alcuni percorsi gastronomici, il primo dei quali è “La via dei Norcini”, per valorizzare la nostra grande tradizione di lavorazione delle carni di maiale.

Published in News

La mitica "Fontana di Giugno" posizionata su Corso Mazzini ed oggi resa più visibile anche grazie al restauro del Palazzo situato a retro della Fontana è, in realtà, una fontana monumentale in ghisa, intitotala "l'été" (l'estate) e dal termine si può facilmente desumere la sua fattura francese. E si tratta di un'opera replicata in più unità e diffusa in varie piazze e comuni italiani. Solo per citarne alcune, l'identica statua che sovrasta il blocco dal quale sgorga l'acqua con le sue due fontane, si trovano allocate nel comune di Alife, in provincia di Caserta, nel comune di Matrice in provincia di Campobasso, nel comune di Magliano dei Marsi, in provincia dell'Aquila. E nel 2001 venne pubblicato un libro ad opera di Alessandro Parisi, intitolato “L’été - ghise altomarnesi in Alife”, in cui si relaziona l’opera di restauro, apportata ad una fontana identica alla nostra "Fontana di Giugno".

Published in L'Angolo della Memoria

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« November 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    

Archivio Articoli