Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Items filtered by date: Sabato, 06 Ottobre 2018

 

CARPI – Un gran bel Cosenza acciuffa il pari in zona Cesarini. Il Carpi passa a sorpresa in vantaggio in apertura di secondo tempo e i rossoblù sono costretti a rincorrere il risultato sino all’89’. Sarebbe stata una punizione eccessiva la sconfitta per i rossoblù che ai punti avrebbero addirittura meritato la vittoria. Finisce in parità al “Cabassi”, 1-1. Un velenoso tiro cross di Baez rovina la festa a Castori che già pregustava il primo successo interno. Il Cosenza si è fatto preferire soprattutto nel primo tempo per la manovra, il gioco espresso e le occasioni create. I padroni di casa, andati in vantaggio ad inizio del secondo tempo, hanno resistito finché hanno potuto. Poi si sono dovuti arrendere a un grande Cosenza. Cosenza che deve ancora una volta rinviare l’appuntamento con la prima vittoria in campionato e che si vede raggiungere in classifica, al penultimo posto, dal Foggia, partito da -8 per la penalizzazione.

Published in Sport

Erano andati in cerca di funghi nei boschi di Monte Curcio nella Sila Cosentina ma si è fatto buio, è arrivata la pioggia, e loro non sono riusciti a fare rientro. Due persone di 47 e 42 anni, di Celico, sono state individuate nella tarda serata di ieri dal cane Full e dagli operatori della stazione Camigliatello del Soccorso Alpino Calabria.

Published in Cronaca

Dieci fendenti inferti con decisione, con un coltello dalla lama lunga e liscia: colpi assestati al collo, alla nuca, sulla parte alta del dorso e, probabilmente in seguito a un suo disperato tentativo di difesa, anche alle mani e sulla bocca. L’autopsia eseguita tra la mattinata e il primo pomeriggio di venerdì 5 ottobre dal medico legale Yao Chen dell’Università di Pavia sul cadavere di Cosimo Errico, il professore del “Natta” trovato morto mercoledì notte all’interno della sua fattoria didattica “Cascina dei fiori” in via Chiosi a Entratico, una zona di campagna in provincia di Bergamo, ha svelato la violenza dell’omicidio e le cause del decesso.

Published in Cronaca

Due persone sono state travolte e uccise la notte scorsa da un'auto mentre percorrevano a piedi la Strada provinciale 2 nei pressi di Bellusco, in provincia di Monza e Brianza. Vigili del fuoco e carabinieri stanno ancora cercando in zona una terza persona che potrebbe essere stata investita. Alla guida della vettura che ha travolto le vittime una ragazza di 21 anni che è stata soccorsa in stato di choc. Indagano i carabinieri di Vimercate.

Published in Italia

Notte insonne per molte persone nel Catanese nei paesi alle pendici dell'Etna dopo il terremoto di magnitudo 4.8 delle 02.34 che ha avuto che ha avuto come epicentro il paese di Santa Maria di Licodia. L'ipocentro è localizzato a 9 km di profondità. Sono diverse decine le persone che la notte scorsa sono state medicate per contusioni in vari ospedali del Catanese. Per la maggior parte le ferite, lievi, sono state provocate da cadute. Molti anche i casi di attacco di panico e di persone sotto choc. Tutte le persone medicate sono state dimesse.

Published in Ambiente e Tecnologia

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« October 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco