Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Arte e Cultura

Mercoledì 14 novembre, ore 20.30, si alza il sipario sulla “Rassegna L'AltroTeatro” sul palco dello storico Teatro A. Rendano. L'esordio affidato alla commedia brillante “4 donne e una canaglia” con Marisa Laurito, Corinne Clery, Barbara Bouchet e Gianfranco D’angelo. Lo spettacolo sostituisce “DON CHISCIOTTE” con Beppe Barra e Nando Paone previsto nella rassegna L’altro Teatro 2018/2019 proprio mercoledì 14 novembre 2018, alle ore 20,30. Annullato dalla compagnia, che non riprenderà la tourneé, in seguito ad un problema fisico dell’artista Beppe Barra.

Alcuni dei nomi attesi a Cosenza arrivano dalla Scuola Holden, altri da esperienze fotografiche della moda internazionale (Dior). Profili di altissimo livello (come ad esempio Tommaso Pincio e Gianluigi Colin) che parteciperanno, a partire dal prossimo giovedì 8 novembre, alla nuova residenza dei BoCs Art tutta incentrata sulle forme del linguaggio e sulla trasversalità dell’arte che confluisce nella parola.

In merito alla situazione di difficoltà in cui versa la Biblioteca Civica di Cosenza interviene l’Assessore all’Istruzione e alle Attività Culturali, Maria Francesca Corigliano: “La Regione Calabria ha inteso destinare, pochi mesi fa, un milione di euro di fondi PAC (Piano Azione e Coesione 2014 - 2020) a biblioteche e archivi calabresi, prevedendo tra i possibili beneficiari dell’Avviso Pubblico anche la Biblioteca Civica di Cosenza che, per la sua natura giuridica, in passato, è stata impossibilitata a partecipare ai bandi."

La Rassegna musicale denominata “The Jazz” promossa dal locale il Don Giovanni di Catanzaro rappresenta quella giusta opportunità per attuare un sostanziale mutamento qualitativo nel progettare e gestire, nei contenuti e nelle forme, le rappresentazioni musicali e per dare alla città di Catanzaro un migliore coefficiente di maturità artistica e culturale; una nuova e grande occasione insomma, una nuova possibilità per recuperare quello spazio culturale ed artistico che in passato non ha avuto le adeguate considerazioni e la necessaria continuità. Sono 6 gli appuntamenti atti a promuovere la diffusione del Jazz, quella realizzata dai gestori del locale Don Giovanni, che propone le creative sonorità di questa musica, nelle sue varie forme, e con una rinnovata volontà di scandagliare meglio le grandi realtà musicali che il Jazz è capace di offrire.

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« November 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco