Menu

Poste Italiane: titolo vola in Borsa in pre-apertura (+9%)

Spicca Poste Italiane nell'asta di pre-apertura di Piazza Affari. Il titolo segna un rialzo del 9,26% rispetto al prezzo finale di collocamento fissato in 6,75 euro. Informazioni su Web non aggiornate, fa fede prospetto - L'unico riferimento valido per la quotazione in Borsa di Poste Italiane "è il prospetto informativo all'uopo predisposto, che include, tra l'altro talune informazioni qualitative circa le strategie di sviluppo previste dal proprio piano industriale, mentre non include alcuna informazione previsionale".

Read more...

"Fisco....in pillole", Il Fisco dà i numeri...

Basta con l’infastidire amici e parenti più o meno esperti di imposte. Se avete dubbi su controverse questioni tributarie, o difficoltà di interpretazioni delle norme, o siete in attesa di un rimborso potete contattare telefonicamente il Fisco. Questi i servizi attivati.

Read more...

Gli impiegati pubblici in Italia scendono al di sotto per la prima volta dei 3 milioni

I tanto vituperati e criticati dipendenti pubblici che nell'immaginario collettivo tutti reputano degli instancabili vagabondi e fannulloni (visione completamente errata) sono scesi in Italia, per la prima volta, al di sotto dei tre milioni. Una percentuale quella di dipendenti pubblici, il 5% della popolazione, che è la più bassa di tutta Europa. Anche questo dato sfarina un altro mito collettivo che è quello di una Italia di tutti dipendenti pubblici arruffoni e vagabondi. In realtà in Francia sono 5 milioni ed in Germania 6 milioni, solo per fare degli esempi. Ma ultimamente si tende non solo a criminalizzare l'intera categoria ma la stessa si avvia oramai a consunzione.

Read more...

La Cgil smentisce i dati di ripresa tanto decantati da Renzi e dal suo governo

La Cgil rende pubblici dei dati sul mondo del lavoro e sull'economia che sono una vera e propria doccia fredda sull'ottimismo tanto ostentato dal Premier Renzi e dal suo governo. Il Premier non perde occasione per propagandare in Italia e all'estero il cosiddetto miracolo italiano paventando una ripresa tale da far dimenticare la crisi e far sperare che i dieci milioni di italiani che sono piombati nella miseria possano un giorno ricominciare a vivere in condizioni migliori. E chi la pensa diversamente dal Premier è un gufo. A parte le chiacchiere dei politici quello che conta sono i fatti ed i numeri. E la Cgil fornisce numeri.

Read more...

Fareitalia Cosenza, Il Governo deve intervenire per incrementare il sostegno al reddito dei giovani e degli anziani

Secondo l'Ocse, anche se la povertà si sta progressivamente riducendo tra la popolazione anziana, in futuro i diritti alla pensione saranno generalmente minori e non tutti i paesi hanno introdotto un sistema speciale di protezione per i redditi più bassi. Le persone che non hanno maturato i contributi avranno difficoltà per raggiungere adeguati livelli di reddito da pensione nei regimi pubblici e incontreranno maggiori difficoltà nei regimi di pensione privati, che generalmente non prevedono alcuna ridistribuzione a favore dei pensionati meno abbienti.

Read more...

Targa premio consegnata al Presidente della Regione Mario Oliverio dal Consorzio Produttori del Pecorino Crotonese

Una targa-premio è stata consegnata per conto del Consorzio Produttori Pecorino Crotonese al Presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio. Questa la motivazione riportata sulla targa: “Alla Regione Calabria. Insieme per un progetto di sviluppo sostenibile. Siamo custodi di saperi, sapori e mestieri, a noi il compito di tramandare quanto di più prezioso abbiamo. La storia siamo noi”.

Read more...

Presentata la XXXV edizione della Sagra dell’Uva e del Vino Donnici “Sapori d’Autunno”, dal 2 al 4 ottobre nel borgo antico alle porte della città

Parla il linguaggio della tradizione, ma guarda decisamente al futuro la XXXV edizione della Sagra dell’Uva e del Vino di Donnici, in programma da venerdì 2 ottobre a domenica 4 ottobre nel borgo antico della frazione alle porte della città. Un programma modellato sul format dello scorso anno, con, accanto alle degustazioni delle eccellenze enogastronomiche, concerti, dislocati nelle piazzette e nei larghi del borgo antico, giochi popolari e delle contrade, primo tra tutti il Palio degli asini e, ancora, un’edizione speciale dell’iniziativa “Cinque sensi di marcia” che in questa particolare circostanza culminerà in una visita guidata a due aziende vinicole del territorio, tra le sei della sottozona Donnici aderenti al marchio dop “Terre di Cosenza”.

Read more...

Oliverio a Lemon Fest 2015 di Rocca Imperiale: "Il limone di Rocca è una delle tante eccellenze su cui la Calabria vuole puntare con decisione"

"L'agricoltura e agroalimentare occupano un posto centrale nei programmi di sviluppo della Regione. Il sostegno alle produzioni è fondamentale, per favorire l'occupazione, ma anche per incentivare un fattoreessenziale qual è quello del ricambio generale". E' quanto ha affermato il presidente della Regione, Mario Oliverio intervenendo al "Lemon Fest 2015" di Rocca Imperiale, manifestazione che in questi giorni, nella città dell'Alto Jonio cosentino, mette al suo centro il Limone di Rocca Imperiale Igp.

Read more...

Quotidiano on line di cultura, politica, attualità, sport
In attesa di registrazione al Registro Stampa del Tribunale di Cosenza
Copyright 2017 - Tutti i diritti riservati
Direttore Responsabile: Bonofiglio Francesco (detto Gianfranco)
Direzione e Redazione: Via G. Rossini, 37 - 87036 Rende (Cosenza) - Italia
L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Chi siamo | Politica dei Cookie | Editoriali | Note Legali | Pubblicità |Web Mail | Mappa del Sito |                                     La Voce Cosentina © - Tutti i diritti riservati - Powered by 

Il presente sito fa uso di cookie che consentono di fornire una migliore esperienza di navigazione