Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Cosenza

Sta per volgere alla conclusione la residenza artistica dei BoCs Art avviata lo scorso 13 settembre. Domani, martedì 25, infatti, a partire dalle 18 si terrà il tradizionale finissage con la presentazione delle opere alla città da parte degli artisti che per circa due settimane si sono integrati nel tessuto urbano e sociale di Cosenza. In viale George Norman Douglas, sul lungofiume Crati, giornalisti e appassionati saranno come sempre accolti, oltre che dal sindaco Mario Occhiuto, dai 14 artisti invitati questa volta dalla coppia di curatori Giacinto Di Pietrantonio e Giovanni Viceconte.

“Piuttosto che attardarsi in inutili sceneggiate che hanno il solo scopo di sollevare polveroni per alimentare polemiche strumentali, il Sindaco di Cosenza farebbe bene ad adottare un atto amministrativo di impegno delle risorse nella misura stabilita nell’Accordo di Programma sottoscritto a giugno del 2017 (800.000 €. da versare in cinque annualità all’Aterp)”. Così il Presidente della Giunta Regionale Mario Oliverio a proposito della demolizione dell’ex Jolly.

Non più buoni spesa, ma gettoni di pregio. Sarà questa la forma alternativa che utilizzerà il Comune di Cosenza per far fronte alle richieste di sussidi economici da parte dei cittadini non abbienti. Lo ha stabilito una delibera adottata dalla Giunta comunale, presieduta dal Sindaco Mario Occhiuto, su proposta dell'Assessore ai tributi e all'innovazione, Lino Di Nardo, con la quale sono state approvate le linee di indirizzo per l'utilizzo di forme alternative ai buoni spesa.

Il Presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, ha sottoscritto in Prefettura a Cosenza due importanti protocolli di legalità finalizzati alla prevenzione dei tentativi di infiltrazione della criminalità organizzata nei lavori per la realizzazione della Metrotranvia Cosenza-Rende-Unical e anche per i lavori che riguardano la strada Mirto Crosia-Longobucco.

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« September 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco