Menu

Il Presidente dell'Associazione Spedizionieri di La Spezia, Alessandro Laghezza, "indispensabile una forte rappresentanza del cluster marittimo"

Il mondo dei trasporti marittimi ha necessità urgente di una rappresentanza politico-associativa forte, in grado di rilanciare con decisione, anche e specialmente con il nuovo governo che scaturirà dalle elezioni 2018, il tema della logistica dei trasporti marittimi e dei porti come centrale e strategico per il rilancio del sistema paese. È in quest’ottica che, attraverso il suo presidente Alessandro Laghezza, l’Associazione Spedizionieri di La Spezia ha deciso di partecipare al tavolo di confronto per la realizzazione di Confmare, ovvero di una nuova struttura articolata che dia voce in modo coerente alle differenti categorie imprenditoriali che operano e interagiscono nel settore e che crei un rapporto armonico con il mondo dei servizi.

Read more...

Rapporto Svimez, nel Mezzogiorno continua lo spopolamento, la fuga dei cervelli ed il calo dei dipendenti pubblici, ben 21.500 in meno in soli cinque anni

Il Rapporto Svimez 2017 presentato alla Camera dei deputati conferma che "Il Mezzogiorno è destinato anche per il 2017 e il 2018 a rimanere una terra di emigrazione "selettiva", cioè di alta qualità, con scarsissime capacità di attrarre immigrati dall'estero, e sarà interessato da un progressivo calo delle nascite". Solo nel 2016 ben 62.000 i meridionali che sono andati a vivere altrove.

Read more...

In Italia segnali di miglioramento, in Calabria, in controtendenza, crisi economica sempre più nera

La Calabria da sempre è una regione ed una terra in controtendenza rispetto al resto d'Italia. Non si è vissuto alcun '68 negli anni della contestazione giovanile, non si è vissuta alcuna tangentopoli nei primi anni '90 e non si è mai avuto un vero cambiamento della classe politica. Infatti i politici della Prima Repubblica, democristiani, comunisti e socialisti di allora sono ancora i politici di oggi. Solo per citare alcuni casi oggi è Governatore della Regione Calabria Mario Oliverio che nel lontanissimo 1980 era consigliere regionale, a soli 27 anni, eletto nel Pci e che nel 1985 a soli 32 anni era assessore regionale all'agricoltura quando a guidare la Regione era il compianto leader socialista Cecchino Principe.

Read more...

Presentata alla Fiera del Levante a Bari la "Tua", l'auto elettrica che doveva essere costruita in Calabria, le solite promesse mancate

Che la Calabria sia la terra delle opportunità mancate e delle false promesse non vi è alcun dubbio. Lo insegna la storia. Tanti i casi, dalla mancata industrializzazione, dalle cattedrali nel deserto, alle opere incompiute e alle opere non solo incompiute ma addirittura solo annunciate in pompa magna ma poi realizzate. E in questa ultima categoria deve essere inquadrata la storia della famosa fabbrica di automobili che sarebbe dovuta sorgere nei capannoni dell'Isotta Fraschini a Gioia Tauro.

Read more...

Il Ministro Padoan afferma che l'Italia spenderà nel 2017 4,2 miliardi per i migranti, sempre più proficuo l'affare dei centri di accoglienza

Il Ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan ha affermato che alla fine dell'anno in corso l'Italia avrà speso per affrontare il dramma dei migranti la spaventosa cifra di 4,2 miliardi di euro. Un fiume di denaro che ovviamente ha destato l'appetito di tanti personaggi ambigui che attraverso le solite amicizie con i politici e i collegamenti con le organizzazioni criminali hanno immediatamente costituito associazioni ad hoc e si sono infilati nella grande mangiatoia dell'enorme affare dei migranti. Questo non vale per tutti. Vi è anche chi non vi lucra e attua comportamenti corretti e legalmente ineccepibili.

Read more...

Rapporto Svimez, Il Sud continua a crescere ma alcune regioni rimangono al palo e fra queste soprattutto la Calabria

Il Mezzogiorno continua a caratterizzarsi oramai da un certo numero di anni come un territorio sempre più disomogeneo. Vi sono regioni come la Puglia che volano, vi sono regioni come la Calabria che continuano ad arrancare. Negli ultimi dati forniti dallo Svimez, nel Sud la Regione che ha trainato di più nel 2016 è stata la Campania e bene è andata anche la Basilicata, mentre la maglia nera, e non poteva essere altrimenti considerando la classe politica che la governa, spetta alla Calabria con un vero e proprio crollo soprattutto in agricoltura.

Read more...

L'Italia non è un paese per i giovani, ma i giovani continuano a rimanere silenti ed immobili

La Commissione Europea ha reso noti i dati dell'indagine 2017 sull'occupazione e sugli sviluppi sociali in Europa (Esde). Per quel che riguarda l'Italia si ha la conferma di una situazione particolarmente preoccupante per le nuove generazioni. Infatti dall'indagine emerge che il 19,9% dei giovani italiani addirittura non studia e non cerca più il lavoro. I cosiddetti Neet. La percentuale più alta d'Europa che, poi, in ambito italiano, nelle regioni meridionali aumenta di molto.

Read more...

Asse Cosenza-Toronto: questa mattina la visita a palazzo dei bruzi del direttore della Camera di Commercio italiana in Ontario

Il sindaco Mario Occhiuto a palazzo dei Bruizi ha ricevuto la visita di cortesia del direttore della Camera di Commercio italiana in Ontario, Corrado Paina. L’occasione è stata utile al fine di porre le basi per una futura collaborazione proprio tra il Comune di Cosenza, in tal caso ente mediatore con le aziende del territorio, e la città di Toronto con le rispettive aziende canadesi.

Read more...

Cresce il divario fra Nord e Sud, la questione meridionale rimane un tabù e nessuno ne discute più

Negli anni della Prima Repubblica, tanto vituperata ma oggi fortemente rimpianta, uno dei temi cardine della politica era la questione meridionale. Oggi la stessa è stata cancellata dall'agenda politica ed è stata dimenticata da tutti. Mentre in realtà nell'ambito della violenta crisi che dal 2008 attanaglia il Paese il divario fra Nord e Sud è ancora aumentato. A documentare e comprovare tale affermazione l'Ufficio Studi della Cgia di Mestre che ha analizzato quattro indicatori fondamentali.

Read more...

Quotidiano on line di cultura, politica, attualità, sport
In attesa di registrazione al Registro Stampa del Tribunale di Cosenza
Copyright 2017 - Tutti i diritti riservati
Direttore Responsabile: Bonofiglio Francesco (detto Gianfranco)
Direzione e Redazione: Via G. Rossini, 37 - 87036 Rende (Cosenza) - Italia
L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Chi siamo | Politica dei Cookie | Editoriali | Note Legali | Pubblicità |Web Mail | Mappa del Sito |                                     La Voce Cosentina © - Tutti i diritti riservati - Powered by 

Il presente sito fa uso di cookie che consentono di fornire una migliore esperienza di navigazione