Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Rende

La stagione 2018/2019 si preannuncia ricca di novità per gli amanti degli sport acquatici. Lunedì 10 settembre alle 18:30 saranno presentati i nuovi corsi promossi dalla società Rende Nuoto, che gestisce la piscina comunale di Quattromiglia. “Sarà una festa - assicurano Rocco e Giovanni Gullo, rispettivamente amministratore unico e coordinatore sportivo di Rende Nuoto, presenteremo alla città la squadra di pallanuoto che inizierà proprio quest’anno gli allenamenti in vasca. Tornare in un campionato agonistico è per tutta la comunità un grande risultato. La squadra di pallanuoto non sarà sola però, per il secondo anno riprenderanno le attività anche gli atleti del nuoto e del nuoto sincronizzato, in totale 90 sportivi.”

Ri-scopri i tesori custoditi nel centro storico di Rende, domenica 2 settembre 2018 visite guidate a Palazzo Zagarese. L’iniziativa è promossa dall’assessorato alla Cultura del Comune di Rende, che ha aderito alla giornata DISCOVER MUSEUMS dedicata alla valorizzazione del patrimonio culturale della Calabria, pre-evento della "Notte dei Ricercatori” che si terrà il 28 settembre.

Incontro tematico ieri sera presso l'Ariha Hotel a Rende tra Sergio Tursi Prato, candidato a sindaco della città di Rende per le elezioni amministrative del 2019 ed una folta delegazione dell'Associazione Alt (Associazione Lotta Tumori), guidata dalla Presidente Anna Maria Rende. 

"Nonostante le promesse non si è ancora risolta l’emergenza al cimitero cittadino. Gli slogan di Manna e della sua corte non hanno prodotto i risultati sperati. Ad oggi sono pronti 75 loculi su 92 salme che devono trovare degna sepoltura. Ma un altro problema scuote il camposanto cittadino: il sottodimensionamento dell’organico cimiteriale. Gli attuali tre dipendenti non riescono a sopperire al lavoro straordinario che la gestione emergenziale del sito richiede pur riuscendo, tra mille difficoltà dovute soprattutto alle criticità delle mancate sepolture, a mantenere il luogo in condizioni dignitose."

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« December 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco