Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Brucia ancora il capannone di duemila metri quadrati nel Pavese dove, da ieri sera, è in corso un vasto incendio che ha creato un'emergenza per il sospetto di possibili inquinamenti ambientali e ha portato nella notte all'evacuazione di un centinaio di persone. Lo hanno confermato stamani i Vigili del fuoco di Pavia. Sul posto, a Corteolona e Genzone (Pavia), sono impegnati nello spegnimento una trentina di pompieri con un decina di mezzi dei comandi provinciali di Pavia, Milano e di alcune sedi di pompieri volontari della zona. Squadre di pompieri sono giunte da Pavia, Broni, Voghera, Sant'Angelo Lodigiano e Milano. Ieri sera, poco prima di mezzanotte, si è tenuto un vertice con i tecnici dell'Arpa regionale.

Nuova ondata di maltempo per l'Italia, provocata da una intensa perturbazione proveniente dal Nord Europa. E' allerta arancione nel Levante Ligure per piogge e temporali, a partire dalle 18 di oggi fino alle 20 di domani. Contemporaneamente ha elevato a 'giallo' l'allerta neve dalla mezzanotte di oggi alle 16 di domani nelle valli Stura e Bormida e nelle valli Scrivia, Aveto e Trebbia.

Omnia Energia inaugura la mostra fotografica “L’Energia in uno scatto”, in occasione del lancio della nuova campagna istituzionale.

Nella notte (appena trascorsa) tra martedì 19 ed oggi mercoledì 20 dicembre 2017, si sono registrati valori di temperatura diffusamente sotto lo zero su quasi tutto il territorio regionale, dalle alte quote sino alle aree litoranee. La causa, come accennato anche negli articoli dei giorni scorsi, è da ricercarsi nell’afflusso di aria artica (parzialmente continentalizzata) che continua ad interessare la nostra regione, apportando valori termici alla quota isobarica di 850 hPa (circa 1520 m s.l.m.) di -4°/-5°, ben 7°/8° sotto la media del periodo che generalmente dovrebbe attestarsi sui +4°.

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« December 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

Archivio Articoli