Menu

Giornate Europee del Patrimonio 2017, Galleria Nazionale di Cosenza. Sabato 23 e domenica 24 settembre 2017

Sabato 23 e domenica 24 settembre 2017 si rinnova l’appuntamento annuale con le Giornate Europee del Patrimonio # GEP, istituite nel 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea con l’intento di accrescere e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra le Nazioni europee. Il tema “Cultura e Natura” di questa edizione, in continuità ideale con l’argomento della scorsa “Giornata Nazionale del Paesaggio”, è raccolto dalla Galleria Nazionale di Cosenza con due appuntamenti nel prossimo weekend. 

Read more...

Provincia di Cosenza, calo demografico sempre più incalzante, negli anni 2007-2016 solo 58.000 nascite, negli anni 1960-1969 ben 108.000

Nelle anagrafe dei 155 comuni che formano la Provincia di Cosenza risultano iscritti 714.055 residenti., (al 31 dicembre 2016). Come è facilmente intuibile un dato è quello anagrafico e ben altro dato è quello reale. La Provincia di Cosenza come l'intera Calabria è terra non solo di migranti ma anche di emigranti. Tanti sono i calabresi che motivi di studio e di lavoro vivono altrove pur mantenendo la residenza in Calabria. Si calcola che su 1.960.000 residenti in Calabria coloro i quali vivono effettivamente nella regione siano circa 1.850.000 con una forte incidenza di anziani ed un forte calo demografico che interessa le nuove generazioni.

Read more...

La città di Cosenza è in lutto per la morte di Anna Maria Nucci, storica esponente cosentina della Democrazia cristiana

La città di Cosenza è in lutto per la morte di Anna Maria Nucci. Figlia di Guglielmo Nucci, noto politico cosentino, laureata in Filosofia aveva lasciato l'insegnamento negli istituti superiori per dedicarsi poi alla politica. Storica esponente cosentina della “corrente” della Democrazia cristiana che faceva riferimento a Riccardo Misasi. Eletta Deputato per tre legislature con la Democrazia Cristiana dal 1987 al 1994.

Read more...

Giannino Dodaro, segretario generale della Spi - Cgil di Cosenza lancia la proposta di trasferire il Liceo Scientifico "E. Fermi" nello stabile che ospitò l'Itc "Serra"

Interessante proposta del segretario generale Spi - Cgil Cosenza, Giannino Dodaro, che riguarda il Liceo Scientifico "E. Fermi" dichiarato inagibile. La proposta è quella di trasferire gli studenti nei locali dello stabile che un tempo ospitò le aule dell'Itc "Serra". "Positivo inizio dell’anno scolastico per gli studenti cosentini ma non per quelli del Liceo Scientifico “Enrico Fermi” di via Isnardi.

Read more...

StreetFood a Cosenza alla Villa Vecchia - Dal 15 al 17 settembre

L'America ci ha abituati ai food truck, i chioschi furgoncini dove fermarsi per un gustoso e calorico break on the road. L'idea prende piede in Europa e, complice l'inconfondibile italian style, diventa la variante vintage delle ape-car. Questo singolare “sciame” di api su tre ruote, dispensatrici di prelibatezze e vetrina di eccellenze eno-gastronomiche del nostro belpaese, sta per raggiungere, ed è la prima volta, la Villa Vecchia di Cosenza, su iniziativa dell'assessorato al turismo e marketing territoriale, in collaborazione con Cookielab e Street Food.

Read more...

Dal 25 settembre via alle ZTL a Cosenza. Soddisfazione dal presidente della Commissione Trasporti, Gisberto Spadafora

Non conosce battute di arresto né fasi di scoraggiamento, il lavoro del consigliere comunale e presidente della commissione Trasporti Gisberto Spadafora, in prima linea nel voler costruire, insieme all’amministrazione cosentina, una città sempre più sostenibile e attenta alla qualità della vita dei suoi abitanti. Un obiettivo che, con l’apertura ufficiale delle ZTL (zone a traffico limitato) si avvia ulteriormente verso la sua concretizzazione. L’attivazione del sistema dei varchi elettronici per il controllo degli accessi alla zona a traffico limitato inizierà ufficialmente il 25 settembre.

Read more...

Cosenza, una app per i genitori dei bambini delle scuole dell'obbligo per essere informati su tutto le attività dei loro figli

Una semplice app, attraverso la quale i genitori dei bambini delle scuole dell'obbligo di Cosenza potranno avere tutte le informazioni possibili sul cibo che mangiano i loro figli, sulle attività didattiche, su ogni altro aspetto utile concernente parchi giochi, attività ludiche e culturali. L'ha realizzata, a costo zero, il Comune di Cosenza, attraverso il settore educazione, affidando la gestione alla società baby out.

Read more...

Mario Occhiuto insieme all'assessore Carmine Vizza al Parco Piero Romeo con la nazionale campione del mondo in carica di Calcio a 5 per persone Down

"Al Parco Piero Romeo, insieme all'assessore Carmine Vizza, con la nostra fantastica nazionale campione del mondo in carica di Calcio a 5 per persone Down. Ringrazio i nostri straordinari campioni e tutti coloro che hanno reso possibile questo successo. La loro presenza oggi a Cosenza ci ha inorgoglito e ci ha regalato momenti molto belli."

Read more...

Rosaria Succurro: "A Cosenza la grande presenza di turisti nel periodo estivo ci fa ben sperare per il futuro"

"I dati sulle presenze in città denotano un consolidamento dell’andamento in crescita del turismo a Cosenza. Un turismo di qualità in una città a misura di turista dove l’accoglienza oltre che le bellezze del luogo rappresentano il valore aggiunto. Aumentano i turisti ma aumentano anche i fruitori dei servizi turistici messi a disposizione dall’amministrazione per meglio far conoscere la città."

Read more...

Quotidiano on line di cultura, politica, attualità, sport
In attesa di registrazione al Registro Stampa del Tribunale di Cosenza
Copyright 2017 - Tutti i diritti riservati
Direttore Responsabile: Bonofiglio Francesco (detto Gianfranco)
Direzione e Redazione: Via G. Rossini, 37 - 87036 Rende (Cosenza) - Italia
L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Chi siamo | Politica dei Cookie | Editoriali | Note Legali | Pubblicità |Web Mail | Mappa del Sito |                                     La Voce Cosentina © - Tutti i diritti riservati - Powered by 

Il presente sito fa uso di cookie che consentono di fornire una migliore esperienza di navigazione