Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Istruzione e Università

Da Nord a Sud, nell’anno in cui ricorre il 25° anno dalla nascita del Concorso ”Adotta un Monumento della Nostra Italia”, progetto svolto in collaborazione con il MIUR e, per la prima volta, anche con il CNR (Centro Nazionale di Ricerca), le scuole hanno partecipato alla cerimonia di premiazione presso il teatrino di corte di Palazzo Reale a Napoli. Nell’Atlante Monumenti Adottati si sono potuti ammirare i video realizzati da 1110 scuole di 450 comuni. Nel concorso di questa edizione, il medagliere si è composto di 12 medaglie stellate, 29 d’oro e 25 d’argento, assegnate dalle scuole dell’infanzia a quelle di secondo grado. Tre, però, le scuole superiori di secondo grado che hanno ricevuto la medaglia d’oro stellata: tra queste, l’ITI “A. Monaco”.

La Fondazione Italia USA, nell’ambito del Master “Global Marketing, Comunicazione e Made in Italy” promosso insieme al Centro Studi Comunicare l’Impresa, ha deciso di destinare, anche per l'anno 2019, 1000 borse di studio a copertura totale dei costi del Master per altrettanti giovani neolaureati meritevoli di università italiane selezionati con la collaborazione di Almalaurea, allo scopo di favorire l’internazionalizzazione con gli Stati Uniti.

L’Istituto di Istruzione Superiore “Lucrezia della Valle” di Cosenza continua ad investire sull’internazionalizzazione dei corsi di studio. Quindici alunni delle classi quarte e quinte dei diversi indirizzi liceali (Linguistico, Musicale, Scienze Umane), infatti, grazie al Programma Operativo Nazionale del Ministero dell’Istruzione e della Ricerca, finanziato con Fondi Strutturali Europei, sono in Finlandia, ad Helsinki, dove per tre settimane faranno alternanza scuola-lavoro studiando i metodi di insegnamento e l’organizzazione didattica nelle scuole finlandesi, le migliori a livello europeo secondo l’indagine OCSE PISA.

Mercoledì, 31 Ottobre 2018 08:51

L'interesse di uno anteposto a quello di tanti

Alle OO.SS autonome (GILDA - SNALS - USB) le quali in un comunicato stigmatizzano quanto è accaduto nella riunione di contrattazione svoltasi è il 29 ottobre presso l’UNICAL, accusandoci di anteporre l’interesse di uno nell’interesse dei tanti e di aver abbandonato il tavolo di contrattazione, rispondiamo dicendo che la FLC CGIL antepone davanti a tutto il rispetto per le persone ed il ruolo che esse ricoprono. Ribadiamo, inoltre, con estrema fermezza, che non è nostra intenzione affondare oggi la contrattazione; tali pratiche non ci appartengono, come qualcuno in queste ore invece, maldestramente, vuole far credere. Anzi, abbiamo tutto l’interesse affinché la stessa si chiuda nel più breve tempo possibile per consegnare ai lavoratori un contratto che sia il più rispondente alle esigenze della comunità lavorativa dell’UNICAL.

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« November 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco