Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Corigliano-Rossano

Il nuovo romanzo di Diego dalla Palma presentato nella nuova città Corigliano Rossano: “Non ho paura di morire” - di Diego Dalla Palma e Alessandro Zaltron - Un omaggio che il noto personaggio televisivo rende al territorio, dopo l’avvenuta mutazione giuridica dei due ex comuni in città unica. Soggetto promotore dell’iniziativa l’Associazione Culturale “Aglaia”, in continuità con gli obiettivi statutari di valorizzazione delle risorse ambientali, culturali, paesaggistiche, religiose e produttive del vasto comprensorio della Sibaritide, con le sue straordinarie caratteristiche e specificità.

CARTE FEDELTÀ, la Liquirizia AMARELLI entra nel circuito CASHBACK (letteralmente ritorno di denaro). Si tratta della più grande comunità d’acquisto al mondo. Consente ai clienti di trarre vantaggi economici e, allo stesso tempo, di contribuire a tutelare l’ambiente ed aiutare e sostenere bambini, adolescenti e famiglie bisognose, garantendo loro il diritto all’istruzione. 

Il Referente della Comunità politica del Movimento NOI - Corigliano Rossano, Avv. Alfonso Rago interviene sul tema della nuova 106 che ritiene indispensabile sia per la sicurezza che per lo sviluppo del territorio che si congiunge con il Comune unico di Corigliano Rossano. A tal proposito - l’Avv. Rago ha affermato: “l’immediata costruzione della nuova 106 è fondamentale. Non possiamo essere assimilati ad una strada che ha già mietuto in pochi anni 600 vite umane. Ma, anzi, chiediamo al Governo di volere disporre il prolungamento di questa nuova 106, fino a Crotone, passando da Corigliano Rossano."

La rossanese Denise Sapia protagonista di un cortometraggio contro la pedofilia, girato in Puglia, a Mola di Bari, prodotto da Funny Dreamers, con il contributo diLink Motors Bari e Lapesa Crew, diretto dai registi Carlo De Santis ed Eros D’Antona e con la direzione fotografica di  Kateryna Korchynska. L’attrice è stata scelta nei giorni scorsi per il corto-denuncia, che sarà presentato ai festival nazionali ed internazionali e a breve verrà divulgato anche sul web. Al quale i registi hanno inteso mirare per far riflettere i genitori a vigilare maggiormente sui propri figli che trascorrono troppe ore su internet. E che a volte possono essere adescati e ritrovarsi in disavventure spiacevoli. 

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« August 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco