Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Corigliano-Rossano
Domenica, 17 Giugno 2018 11:35

Corigliano-Rossano città che legge

Corigliano-Rossano è una "Città che legge" per il biennio 2018-2019. Il prestigioso riconoscimento promosso dal CENTRO PER IL LIBRO E LA LETTURA, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI), consentirà di partecipare ai bandi per l’attribuzione di contributi economici, premi ed incentivi che saranno predisposti per premiare i progetti più meritevoli.

Venerdì 15 giugno nella sede Coldiretti sezione di Rossano si è rinnovato il consiglio direttivo. Gli associati, presenti numerosi nella sala della sezione, si sono ritrovati alla presenza del presidente uscente Ranieri Filippelli, del responsabile tecnico Gino Vulcano e del Direttore Regionale Coldiretti Calabria Francesco Cosentini. Eletto all’unanimità dall’assemblea il nuovo presidente Antonino Fonsi, proprietario insieme ai fratelli dell’azienda agricola “F.lli Fonsi” di Paludi, che annovera al suo interno il frantoio oleario, il caseificio, l’aia, l’orto, il birrificio, la zootecnia (bovina, equina, suina, caprina, avicola) e l’agriturismo.

Promuovere il consumo consapevole ed attento di quello che si mette nella busta della spesa prima, in dispensa poi ed infine nel piatto da portare a tavola, è un percorso educativo, didattico e culturale che deve essere favorito, insieme al mondo della Scuola e dell’associazionismo, anche dalle istituzioni. Questa è Politica. Lo sviluppo sostenibile durevole dei territori passa dalla capacità di far comprendere quanto importante sia, per l’economia locale, acquistare le produzioni tipiche di qualità che non solo siano a KM0 ma che siano ispirate soprattutto dal rispetto e dalla valorizzazione dell’ambiente, della biodiversità e del lavoro di uomini e donne che quotidianamente rinnovano la propria sfida per un cibo buono, pulito e giusto.

Un uomo non ancora identificato, presumibilmente un migrante di origine africana, è stato travolto nella tarda serata di ieri sulla statale 106 ionica in località Torricella a Corigliano Calabro. 

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« June 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco