Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Martedì, 08 Maggio 2018 10:18

Alunni in gita al Riciclia Point a Mirto e Rossano: “così impariamo a riciclare divertendoci”

Rate this item
(0 votes)

Circa un centinaio di alunni delle elementari degli istituti comprensivi di Mirto e Rossano andranno in visita didattica agli ecocompattatori Riciclia per la raccolta differenziata di bottiglie in plastica (PET), flaconi (HDPE) e lattine in alluminio, giovedì 10 maggio. Lo scopo: imparare a differenziare i rifiuti, ma anche scoprire perché è così importante riciclare, in particolar modo la plastica. Con un occhio di riguardo al problema dell’inquinamento dei mari, tema centrale della campagna di educazione che Riciclia, insieme a Legambiente, sta portando avanti nelle scuole italiane.

Il programma della mattinata prevede una parte didattica con la dimostrazione del funzionamento della macchina “mangia-bottiglie”, con la possibilità per i piccoli di provare personalmente a conferire bottiglie o tappi; e una fase più ludica con un gioco “la staffetta dei rifiuti” attraverso il quale i bimbi potranno testare le proprie conoscenze in materia di raccolta differenziata.

Alle 9.30 è previsto l’arrivo della scolaresca all’ecocompattatore a Mirto, in via Almirante; di seguito alle 11.30 ci sarà invece l’arrivo dei bimbi al Riciclia Point a Rossano, in via Galeno.

PRIMO BILANCIO DEI CONFERIMENTI A MIRTO E ROSSANO. Con quattro ecocompattatori operativi in tutto, due a Mirto attivi dal settembre scorso e altri due a Rossano (presto in arrivo il terzo) attivati meno di un mese fa in collaborazione con Ecoross, azienda che gestisce il Servizio di Igiene Urbana nella città di Corigliano-Rossano, sono stati registrati quasi 100mila conferimenti tra bottiglie in plastica, flaconi e lattine. Materiale che è stato regolarmente e interamente avviato a riciclo, con notevole vantaggio per l’ambiente e risparmio sui costi di gestione rifiuti.

COME FUNZIONA IL RICICLIA POINT. Ad ogni inserimento di bottiglie in PET, flaconi in HDPE (detersivi, shampoo, eccetera) e lattine in alluminio l’ecocompattatore rilascia all’utente un scontrino sul quale sono indicati i Punti Ambiente validi come buono sconto. È anche possibile utilizzare la propria tessera sanitaria come contatore personale per accumulare e memorizzare i Punti Ambiente al fine di stampare lo scontrino in un secondo momento. Non devono essere conferiti: bottiglie in vetro, scatole di pelati/conserve, scatolame (cibo per animali), tetrapak.

APP RICICLIA. Per sapere dove sono le macchine “mangia-bottiglie”, consultare le promozioni attive e restare aggiornati sui negozi che aderiscono al circuito e presso i quali spendere i buoni sconto è possibile scaricare la nuova App di Riciclia (disponibile sia per Android che per Apple). L’elenco dei negozi aderenti è ancora di fase di aggiornamento.

PER I COMMERCIANTI: Per i commercianti del territorio che volessero aderire alla campagna pubblicitaria è possibile contattare: Forever Plast, Concessionario Riciclia, Pugliese Giuseppe 340/7615300.

 

 

Share/Save/Bookmark

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

La Calabria vista da... Mario Greco

« May 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      

Archivio Articoli