Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Giovedì, 29 Marzo 2018 08:50

Cosenza, in pensione il Dirigente Carlo Pecoraro, capo del Dipartimento Tecnico del Comune

Rate this item
(0 votes)
Carlo Pecoraro Carlo Pecoraro

Un'altra autentica colonna del Comune di Cosenza va in pensione. Dopo la dirigente del Settore Affari Generali, dott.ssa Maria Molezzi, Capo del Dipartimento Amministrativo, si è congedato da Palazzo dei Bruzi, l'ing.Carlo Pecoraro, Capo del Dipartimento Tecnico e Dirigente del settore Ambiente ed Edilizia Privata del Comune di Cosenza e per molti anni Dirigente del settore Infastrutture e Mobilità di Palazzo dei Bruzi. Carlo Pecoraro ha voluto salutare colleghi ed amministratori nel corso di un incontro svoltosi nel suo Ufficio al quarto piano di Palazzo dei Bruzi.

Con accanto i suoi figli Serena e Vittorio, l'ing.Pecoraro, presente il Sindaco Mario Occhiuto, la Giunta comunale quasi al completo, molti dirigenti e tantissimi tra colleghi ed amici che hanno condiviso con lui un lunghissimo cammino di vita professionale, ha preso la parola per pronunciare un breve, ma intenso discorso, senza che l'emozione prendesse il sopravvento.

“Scendo da questo treno - ha detto Pecoraro - dopo un viaggio lungo 40 anni, che ha attraversato oltre 20 consiliature: un cammino spesso faticoso e difficile, assolutamente entusiasmante e indimenticabile, un percorso affrontato senza soste e sempre di corsa. In questi ultimi anni - ha poi aggiunto rivolgendosi al Sindaco Occhiuto - ci siamo cimentati anche nell'alta velocità e, nonostante il materiale rotabile un po' datato, credo che abbiamo retto bene! Sono orgoglioso di quello che ho fatto e credo di aver contribuito, insieme a tutti voi, a realizzare qualcosa di bello e di buono per la nostra città. L'unico vantaggio di aver operato in un ambito tecnico - ha detto ancora Pecoraro - è che, anche quando si va in pensione, puoi goderti le opere che hai contribuito a realizzare."

"Le puoi vedere, ammirare, toccare, utilizzare, spiegare. In questi ultimi giorni con l'Amministrazione ed i colleghi abbiamo programmato molte attività e tantissime opere importanti, innovative e strategiche per il nostro territorio. Sono sicuro che diventeranno presto splendide realtà”.

Prima di concludere il suo intervento Carlo Pecoraro, alle dipendenze del Comune di Cosenza dal 1980, ha rivolto un affettuoso pensiero ed un grazie a due colleghi che non ci sono più, Attilio Alfieri e l'architetto Nino Cucunato, scomparso nei giorni scorsi. Poi, un ringraziamento alla famiglia, ai figli Serena e Vittorio, e alla moglie Paola, scomparsa ad agosto del 2016.

“Mi ha sempre sostenuto e incoraggiato rendendo possibile, anche con sacrifici e rinunce, questa mia impegnativa attività e il raggiungimento di tanti traguardi”. Subito dopo, ha preso la parola il Sindaco Mario Occhiuto che ha rivolto all'ing.Pecoraro attestazioni di particolare apprezzamento.

“Ringrazio Carlo- ha esordito il Sindaco - per quanto ha fatto in questi anni, in un settore al quale abbiamo impresso una forte accelerazione con le tante realizzazioni che abbiamo portato a termine, con quelle in dirittura d'arrivo e con le altre che verranno. Carlo Pecoraro - ha aggiunto Occhiuto - è artefice di tante realizzazioni, non solo del mio periodo, ma è un po' la memoria storica di questo Comune. Senza di lui molte opere non si sarebbero potute portare a compimento. Grazie anche per il tuo modo di fare che oggi è ancora una volta dimostrato dall'affetto e dall'apprezzamento che ti è stato riservato dai tuoi colleghi”.

Colleghi che, come era accaduto lunedì scorso con la dirigente Molezzi, hanno ben pensato di regalare all'ing.Carlo Pecoraro un bel viaggio. La località la sceglierà lui.


Redazione

 

 

 

Share/Save/Bookmark

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« July 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco