Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Venerdì, 09 Marzo 2018 09:25

Mario Oliverio continua a lottizzare la Calabria, un suo uomo, Giovanni Forciniti, alla guida di Azienda Calabria Lavoro

Rate this item
(0 votes)
Mario Oliverio Mario Oliverio

Il Governatore Mario Oliverio, il peggiore governatore della storia della Regione Calabria, continua imperterrito la sua azione di occupazione totale del potere con i suoi uomini incurante del dissenso che esiste nel suo partito ed incurante di un risultato elettorale disastroso, il solo 14,3% a fronte del 22,8% che il Pd acquisì nelle elezioni del 2013. L'ultima nomina è quella di Giovanni Forciniti, già sindaco di Mirto Crosia dal 2000 al 2005, a Direttore Generale dell'Azienda Calabria Lavoro. Forciniti è uomo vicino alla componente del Pd predominante quella gestita dallo stesso Oliverio con il suo "regista" e Richieliù della Regione, l'immarciscibile ed eterno Nicola Adamo, che pur rimanendo nell'ombra è da sempre il vero uomo di potere del Pd, o, per meglio dire, di quello che rimane.

Un Pd che ha eletto nelle elezioni del 4 marzo solo tre parlamentari, Ernesto Magorno, al senato e alla Camera Enza Bruno Bossio, gentil consorte di Nicola Adamo ed il vicepresidente della Regione, Viscomi. Ma per l'asse dominante Oliverio - Adamo meno sono gli eletti è meglio è. Meno concorrenti nella gestione assolutistica del potere. Indubbiamente tale tipo di gestione porterà all'estinzione del Pd in Calabria ma i veri despoti nella storia hanno sempre preferito il motto "dopo di me il diluivo", l'importante è comandare. Inutile dire che tale nomina ha creato scompigli fra i consiglieri regionali del Pd che coscienti di non contare nulla di nulla e di non pesare alcunché sia nel partito che nella gestione della Regione pur lamentandosi non hanno ancora ritrovato il coraggio di ribellarsi, tranne il consigliere regionale Carlo Guccione che è l'unico che ha sempre avuto la forza di dire ad Oliverio quello che tutti pensano ma non dicono se non in forma anonima o in capannelli ufficiosi.

In particolar modo i consiglieri regionali reggini lamentano la spocchiosa lottizzazione targata Oliverio ma finora ben si guardano di uscire all'esterno. Il Pd si avvia al congresso regionale previsto per il 13 maggio ed è palpabile la tensione all'interno della classe dirigente. Ma tutto questo non preoccupa la coppia Oliverio - Adamo forse consapevoli del loro potere e di come poi alla fine, anche chi si lamenta nei corridoi della Regione, poi si genuflette dinanzi alla coppia di potere con l speranza di avere qualche briciola. Ma la coppia Adamo - Oliverio non concede briciole a nessuno. Il potere è solo di loro pertinenza.

Solo fra un anno e mezzo, quando si voterà, i calabresi potranno dare al Governatore Mario Oliverio che certamente sarà ricandidato una mazzata molto più forte di quella ricevuta dal partito il 4 marzo con una sconfitta che sarà epocale e con la vittoria del candidato del centrodestra, qualunque esso sia. Candidato che potrà in campagna elettorale andare in vacanza all'estero, non fare alcuna campagna elettorale e poi ritornare da vincitore. A farlo vincere vi ha già provveduto lo stesso Oliverio, oramai inviso a tutti i calabresi che non vedono l'ora di mandarlo a casa nella sua San Giovanni in Fiore a godersi la pensione, paese natale del Governatore dove il Movimento 5 Stelle il 4 marzo ha ottenuto solo il 53% dei voti. Ma di questo Mario Oliverio non si è neanche reso conto. Evidentemente il suo cerchio magico che lo circonda gli avrà fatto leggere dati elettorali differenti ed, ovviamente, fasulli.


Redazione

 

Share/Save/Bookmark

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« September 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco