Menu

Rossano, festeggiata Santa Barbara, la protettrice degli uomini della Marina Militare e dei Vigili del Fuoco

Rossano, festeggiata Santa Barbara, la protettrice degli uomini della Marina Militare e dei Vigili del Fuoco

Anche a Rossano, nella mattinata del 4 dicembre 2017, è stata festeggiata Santa Barbara che è la protettrice sia degli uomini della Marina Militare e sia dei Vigili del Fuoco. In mattinata, presso la Parrochia di San Giuseppe allo Scalo cittadino, è stata celebrata la Santa Messa, presieduta da S. E. Mons. Giuseppe Satriano (Arcivescovo della Diocesi di Rossano-Cariati), alla presenza del sindaco, Stefano Mascaro, ma anche di numerose autorità civili e militari.

Nei banchi, oltre al personale della Marina Militare e dei Vigli del Fuoco insieme ai loro familiari, erano presenti, tra l’altro, il Comandante della Capitaneria di Porto di Corigliano Calabro, il capitano di Fregata Canio Maddalena, il Comandante della Caserma dei Vigili del Fuoco di Rossano, Bruno Bossio, il Dirigente del Commissariato di Rossano, dott. Giuseppe Massaro, i comandanti delle Compagnie, rispettivamente dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, di Corigliano e Rossano, le associazioni dei Vigili del Fuoco, della Marina Militare e dei Carabinieri, i volontari della Croce Rossa Italiana, gli uomini della Polizia Provinciale e della Polizia Municipale, ma anche numerosi cittadini e studenti del luogo.

Il padre Arcivescovo, nel corso dell’omelia, ha voluto ricordare la figura di Santa Barbara e, allo stesso tempo, ha voluto impartire la sua benedizione al personale della Marina Militate e dei Vigili del Fuoco, affinchè Santa Barbara possa proteggere loro nel corso della vita e, soprattutro, durante il loro servizio. Al termine della Santa Messa, dopo la lettura della preghiera dedicata agli uomini della Marina Militare ed ai Vigili del Fuoco, è stato offerto un ricco buffet, dolce e salato, per festeggiare, all’interno dei saloni della Parrocchia di San Giuseppe e di San Leonardo Murialdo, l’evento nell’importante Città del Codex. 

Antonio Le Fosse

 

 

 

Share/Save/Bookmark back to top

Quotidiano on line di cultura, politica, attualità, sport
In attesa di registrazione al Registro Stampa del Tribunale di Cosenza
Copyright 2017 - Tutti i diritti riservati
Direttore Responsabile: Bonofiglio Francesco (detto Gianfranco)
Direzione e Redazione: Via G. Rossini, 37 - 87036 Rende (Cosenza) - Italia
L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Chi siamo | Politica dei Cookie | Editoriali | Note Legali | Pubblicità |Web Mail | Mappa del Sito |                                     La Voce Cosentina © - Tutti i diritti riservati - Powered by 

Il presente sito fa uso di cookie che consentono di fornire una migliore esperienza di navigazione