Menu

Torino, Scuola Holden, 22 aprile - 5 maggio 2018, il primo addestramento pratico alla scrittura seriale crime con Roberto Saviano

Roberto Saviano Roberto Saviano

Crime Stories, il primo corso di addestramento pratico dedicato alla scrittura di serie TV crime ideato da Roberto Saviano in collaborazione con Scuola Holden, comincerà a Torino il 22 aprile 2018 e proseguirà fino al 5 maggio. Si tratterà di un boot camp riservato a 60 partecipanti che verranno scelti sulla base di una selezione. Come in un vero campo di addestramento, la maggior parte del tempo sarà dedicata alla pratica, e non solo per scrivere e lavorare sulle proprie storie: l’idea è di far sperimentare agli allievi alcuni gesti ed esperienze che spesso ricorrono nel genere crime, ma a cui raramente si ha accesso.

Durante le due settimane di formazione, quindi, i partecipanti impareranno come si tiene in mano una pistola insieme a un maestro d’armi e proveranno a sparare in un poligono di tiro, ascolteranno da un anatomopatologo come si eseguono accertamenti legali su un corpo per individuarne le cause di decesso, avranno l’opportunità di parlare con chi lavora in Tribunale ed eventualmente assistere a un processo, ascolteranno la testimonianza di PM o reporter che si occupano di antimafia.

L’obiettivo è capire come, dall'esperienza diretta di fatti reali, si possa trasformare la realtà in un racconto seriale e di fiction. Crime Stories si aprirà il 22 aprile nel General Store della Scuola Holden con la prima di una serie di masterclass di Roberto Saviano, ideatore della serie Gomorra (tratta dal suo libro), che ad oggi è stata distribuita in 170 Paesi e nel 2015 ha vinto il premio come miglior serie TV internazionale al Festival della televisione di Montecarlo.

Gomorra è considerata la serie italiana che ha avuto più successo nella storia, dal momento che è l’unica ad essersi affermata negli Stati Uniti e in tutto il mondo. Le lezioni con Saviano proseguiranno anche nei giorni seguenti e una masterclass sarà affidata a un ospite internazionale di massimo rilievo: Anthony E. Zuiker, ideatore e co-produttore di tutte e tre le serie CSI - Scena del crimine.

Le lezioni di Saviano e Zuiker si alterneranno a quelle di alcuni dei più rilevanti sceneggiatori e story editor italiani che, negli ultimi anni, hanno firmato lavori importanti: Andrea Nobile(Distretto di Polizia, Squadra Antimafia, Il Tredicesimo Apostolo), Marcello Olivieri (Falchi, Il commissario Nardone) e Nicola Lusuardi (capo editor delle produzioni seriali di SKY Italia e story editor anche di Mediaset e Rai).

Ad ogni sessione teorica corrisponderanno i laboratori di scrittura, in cui gli allievi svilupperanno le loro storie lavorando in gruppi ristretti. Ogni gruppo sarà seguito da un tutor che darà agli studenti un feedback su quello che stanno scrivendo durante le varie fasi del percorso. Tutte le informazioni e il modulo per iscriversi sono online su: scuolaholden.it/crime-stories.  Per avere ulteriori chiarimenti si può scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Redazione

 

Share/Save/Bookmark back to top

Quotidiano on line di cultura, politica, attualità, sport
In attesa di registrazione al Registro Stampa del Tribunale di Cosenza
Copyright 2017 - Tutti i diritti riservati
Direttore Responsabile: Bonofiglio Francesco (detto Gianfranco)
Direzione e Redazione: Via G. Rossini, 37 - 87036 Rende (Cosenza) - Italia
L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Chi siamo | Politica dei Cookie | Editoriali | Note Legali | Pubblicità |Web Mail | Mappa del Sito |                                     La Voce Cosentina © - Tutti i diritti riservati - Powered by 

Il presente sito fa uso di cookie che consentono di fornire una migliore esperienza di navigazione