Menu

Dibattito sulla Giustizia "opinioni ed esperienze sul campo" promosso dall'Associazione Legalità Democratica

Dibattito sulla Giustizia "opinioni ed esperienze sul campo" promosso dall'Associazione Legalità Democratica

Nella città di Cosenza, si terrà giorno 18 Novembre 2017, alle ore 15,30, presso Italiana Hotels con sede in Via Panebianco 452, un convegno sulla Giustizia: Opinioni ed esperienze sul campo. Coordina i lavori l'Avv. Maximiliano Granata, Presidente Associazione Legalità Democratica. Relatori: Avv. Giuseppe Lipera, penalista, Avv. Giancarlo Pittelli, avvocato e politico italiano, già componente della commissione Giustizia alla Camera dei Deputati, Avv. Marcello Manna, noto penalista e Sindaco di Rende, Avv. Roberto Le Pera, segretario Camera Penale di Cosenza. Sono previsti gli interventi dell'On. Saverio Zavettieri, politico e sindacalista italiano, Gianfranco Bonofiglio, giornalista, autore del libro La città oscura, Cosenza e il suo racconto criminale e dell’Avv. Francesco Gelsomino.

Ci sarà anche l’ intervento dell'Avv. Mauro Mellini, avvocato e politico italiano, già componente del Consiglio Superiore della Magistratura.

Riportiamo il comunicato stampa dell’Avv. Mauro Mellini sul convengo che si terrà a Cosenza:     

Debbo dire innanzitutto che è con viva soddisfazione, quello che si prova quando prende forma e si concreta qualcosa che abbiamo contribuito a concepire, che posso annunziare a tutti gli Amici di ogni parte d’Italia che le idee nostre, le nostre ragioni, le nostre speranze saranno pubblicamente espresse e proclamate in un Convegno il cui carattere locale ed orgogliosamente regionale prova che non è astrattezza e vaga teorizzazione la nostra battaglia per la GIUSTIZIA GIUSTA, contro la riduzione dello Stato e della Repubblica in un oggetto di un assurdo sequestro giudiziario.

Il 18 NOVEMBRE ’17 alle ORE 15,30 a COSENZA

ITALIANA HOTELS in Via Panebianco 452

Convegno, che, al di là del titolo anodino, ha un motto: 

QUESTA GIUSTIZIA PUO’ COLPIRE ANCHE TE

A Maximiliano GRANATA che ne sta curando l’organizzazione, i miei, i nostri auguri.

Ai valenti Avvocati che hanno accettato di intervenire quali relatori (Lipera, Pittelli, Manna, Le Pera) l’attestato del nostro fraterno apprezzamento per il loro esser voluti uscire allo scoperto, rompendo silenzio e rassegnazione in una Città che sembra essere prescelta per esercitazioni sconce di una giustizia protesa a realizzare l’assurdo di una delle giurisdizioni.

La figura di Enzo Tortora simbolo delle vittime non succubi ma forti e ribelli della ingiustizia piazzuola ed incivile, che gli Organizzatori hanno voluto nella locandina dell’evento, dice quant’altro c’è da dire.

Nell’assoluta impossibilità di essere presente anche di persona, farò avere agli Amici uno scritto da leggere, dedicato a tutti voi.

Tutti quanti a Cosenza, in Calabria, nel Sud, teatro delle peggiori devastazioni dello squadrismo giudiziario possono intervenire, non restino assenti e lontani.

Auguri! Buon lavoro ed a viso aperto verso una giustizia ed una società migliore.

Mauro Mellini

 

 

Share/Save/Bookmark back to top

Quotidiano on line di cultura, politica, attualità, sport
In attesa di registrazione al Registro Stampa del Tribunale di Cosenza
Copyright 2017 - Tutti i diritti riservati
Direttore Responsabile: Bonofiglio Francesco (detto Gianfranco)
Direzione e Redazione: Via G. Rossini, 37 - 87036 Rende (Cosenza) - Italia
L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Chi siamo | Politica dei Cookie | Editoriali | Note Legali | Pubblicità |Web Mail | Mappa del Sito |                                     La Voce Cosentina © - Tutti i diritti riservati - Powered by 

Il presente sito fa uso di cookie che consentono di fornire una migliore esperienza di navigazione