Menu

Montalto Uffugo, vertenza Liquigas, qualche spiraglio positivo per i nove lavoratori

Montalto Uffugo, vertenza Liquigas, qualche spiraglio positivo per i nove lavoratori

In un comunicato a firma della Rsu delle organizzazioni sindacali, Fictem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil si intravede qualche barlume di luce nella vertenza lavorativa che coinvolge i nove lavoratori dello stabilimento Liquigas di Montalto Uffugo. "La Liquigas rivede la posizione in merito all’affitto del ramo d’azienda inerente lo stabilimento di Montalto Uffugo."

"La decisione - si legge nel documento a firma dei responsabili sindacali-  è stata ufficializzata nell’incontro del 6 novembre u.s. a Roma alla presenza della delegazione Calabrese, delle segreterie nazionali e del comitato di negoziazione. Un primo positivo risultato per il Segr. Gen.della Femca Cisl Calabria Pompeo Greco, quello incassato, che però non dirime tutti i dubbi e le perplessità sul futuro dello stabilimento e dei 9 lavoratori coinvolti."

"Infatti dopo le iniziative di lotta intraprese, culminate con la proclamazione dello stato di agitazione, si è arrivati alla determinazione di sottoscrivere un accordo che di fatto, sospende momentaneamente la procedura aziendale e calendarizza  una serie d’incontri, il primo da svolgersi entro il 15 dicembre p.v., al fine di individuare possibili soluzioni alternative al progetto di affitto di ramo d’azienda degli impianti di imbottigliamento e deposito sfuso."

"Si tratta di un risultato politico importante quello ottenuto a Roma. Il futuro dello stabilimento di Montalto Uffugo, di fatto,  è diventato vincolante e pregiudizievole per le relazioni sindacali Liquigas. L’assemblea dei lavoratori immediatamente convocata, ha deciso di sospendere lo stato di agitazione fino alla data del prossimo incontro da svolgersi con urgenza."

"Nello stesso l’azienda dovrà motivare le ragioni del suo progetto industriale, fin qui assolutamente incomprensibili, considerando i dati e i numeri dell’andamento produttivo dello stabilimento, e i possibili eventuali  margini di intervento di miglioramento organizzativo necessari per consentire  la continuità operativa. In caso di mancate risposte chiare, in tal senso, verranno immediatamente riprese e rese più incisive tutte le eventuali necessarie idonee azioni rivendicative a salvaguardia del sito produttivo e i livelli occupazionali Liquigas di Montalto Uffugo".

Redazione

 

Share/Save/Bookmark back to top

Quotidiano on line di cultura, politica, attualità, sport
In attesa di registrazione al Registro Stampa del Tribunale di Cosenza
Copyright 2017 - Tutti i diritti riservati
Direttore Responsabile: Bonofiglio Francesco (detto Gianfranco)
Direzione e Redazione: Via G. Rossini, 37 - 87036 Rende (Cosenza) - Italia
L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Chi siamo | Politica dei Cookie | Editoriali | Note Legali | Pubblicità |Web Mail | Mappa del Sito |                                     La Voce Cosentina © - Tutti i diritti riservati - Powered by 

Il presente sito fa uso di cookie che consentono di fornire una migliore esperienza di navigazione