Menu

Serie C Girone C: XII giornata - COSENZA-FONDI: 1-1 - Cosenza, pari beffa sui titoli di coda

Una fase del match Una fase del match

COSENZA – Il Cosenza non sa più vincere. I rossoblù di mister Braglia vengono raggiunti nel finale nonostante la superiorità numerica. Gli ospiti, in dieci dal 65’ (espulso Quaini, ndr.), riescono ad acciuffare il pari in zona Cesarini. Termina 1-1 al San Vito, tra i fischi del popolo silano. Il Fondi ringrazia e porta a casa un punto che vale oro colato. I lupi passano in vantaggio al 37’ con un eurogol di Mungo, poi si chiudono in difesa e vengono beffati nel finale.                                                                                                                                    Così mister Braglia al termine del tiratissimo match: «Mungo e Mendicino hanno chiesto il cambio, tutti e due avevano i crampi. Siamo mancati un po’ nella gestione della palla, Bruccini deve comandare il gioco e farsi dare il pallone, ma anche gli esterni avrebbero dovuto accompagnare di più l’azione. Noi da questa situazione dobbiamo scappare, pensavo di farlo velocemente e invece ci vorrà qualche giornata in più, ma ci riusciremo».

Tabellino

Marcatori: 37′ Mungo, 88′ Nolè

COSENZA (4-3-1-2): Saracco, Corsi, Idda, Mungo, Mendicino, Statella, Baclet, Calamai, Loviso, D’Orazio, Dermaku

Panchina: Perina, Pinna, Palmiero, Caccavallo, Pasqualoni, Boniotti, Stranges, Trovato, Bruccini, Tutino, Pascali, Gaudio

Allenatore: Piero Braglia

RACING CLUB FONDI  (3-4-2-1): Elezaj, Ghinassi, Maldini, Quaini, De Martino (45′ Vasco), Corticchia, Ricciardi, Mastropietro, Vastola, Nolè, Paparusso

Panchina: Cojocaru, Pompei, Vasco, Adessi, Pezone, De Sousa, Serra, De Leidi, Tommaselli, Ciotola, Corvia

Allenatore: Antonello Mattei

Arbitro: Signor Marco D’Ascanio di Ancona

Assistenti: Signor Antonio Laloma di Agrigento e signor Martina Bovini Ragusa

Note: Pomeriggio soleggiao, terreno di gioco in pessime condizioni. Spettatori 1.615 spettatori (947 paganti + 668 abbonati) per un incasso di 11.709 €. Ammoniti: Ciotola (F), Corsi(C), Ghinassi (F). Espulsi: Quaini (F). Angoli: 4-4.

XII giornata

Casertana-Reggina  0-0

Catania-Bisceglie  4-1  4′ Curiale (C), 8′ Di Grazia (C), 38′ Curiale (C), 60′ Jovanović (B), 82′ Russotto (C)

Cosenza-Racing Fondi  1-1  38′ Mungo (C), 88′ Nolè (F)

Fidelis Andria-Lecce  1-1  51′ Lattanzio (F), 90’+3 Riccardi (L)

Matera-Juve Stabia  1-1  37′ Viola (J), 90’+2 Scognamillo (M)

Rende-Sicula Leonzio  1-0  34′ Laaribi

Siracusa-Paganese  2-3  5′ rig. e 55′ Scarpa (P), 58′ Cesaretti (P), 61′ Scardina (S), 83′ Magnani (S)

Trapani-Akragas  1-0  23′ Silvestri

Virtus Francavilla-Catanzaro  1-0  7′ Maccarrone

Riposa: Monopoli

Turno precedente

Bisceglie - Trapani                 0-3

 3' (1T) Marras                        

 3' (2T) Murano                        

40' (2T) Evacuo                        

Catanzaro - Fidelis Andria          0-0

Juve Stabia - Rende                 1-0

41' (1T) Paponi                        

Lecce - Cosenza                     1-0

28' (2T) Mancosu                       

Paganese - Monopoli                 0-1

28' (2T) Paolucci                      

Racing Fondi - Casertana            0-0

Reggina - Catania                   2-1

18' (1T) Bianchimano (R)               

43' (1T) Curiale (C)                   

50' (2T) Bianchimano (R)               

Sicula Leonzio - Akragas            2-0

 8' (1T) D'Angelo                      

45' (2T) Bollino                       

Siracusa - V. Francavilla           1-0

32' (1T) Catania

Classifica

Lecce27

Monopoli*22

Catania*22

Trapani*21

Siracusa20

Virtus Francavilla*18

Matera*17

Rende*17

Reggina17

Juve Stabia*16

Catanzaro*12

Sicula Leonzio**12

Bisceglie*12

Paganese10

Racing Fondi10

Casertana*9

Akragas9

Cosenza*9

Fidelis Andria* 8

Matera penalizzato di 1 punto

Trapani, Catanzaro, Bisceglie, Juve Stabia, Rende, Fidelis Andria e Casertana una gara in meno

Sicula Leonzio due gare in meno.

IL REGOLAMENTO

Prima classificata: promozione in Serie B

Dalla 2a alla 10a classificata: ai play off

Dalla 16a alla 19a classificata: ai play out

Prossimo turno

08/11/17

(13ª giornata del girone di andata)

Akragas - Cosenza                    - 

Bisceglie - Matera                   - 

Catanzaro - Monopoli                 - 

Juve Stabia - V. Francavilla         - 

Lecce - Casertana                    - 

Paganese - Catania                   - 

Reggina - Siracusa                   - 

Sicula Leonzio - Fidelis Andria      - 

Trapani - Rende                      -

 

 

di Fabio Di Benedetto     

 

 

     

Share/Save/Bookmark back to top

Quotidiano on line di cultura, politica, attualità, sport
In attesa di registrazione al Registro Stampa del Tribunale di Cosenza
Copyright 2017 - Tutti i diritti riservati
Direttore Responsabile: Bonofiglio Francesco (detto Gianfranco)
Direzione e Redazione: Via G. Rossini, 37 - 87036 Rende (Cosenza) - Italia
L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Chi siamo | Politica dei Cookie | Editoriali | Note Legali | Pubblicità |Web Mail | Mappa del Sito |                                     La Voce Cosentina © - Tutti i diritti riservati - Powered by 

Il presente sito fa uso di cookie che consentono di fornire una migliore esperienza di navigazione