Menu

Pd, dura ed impietosa analisi della componente di Orlando, in Calabria il Pd dal 10 al 12%, altro che il 22,3% delle elezioni politiche del 2013

Andrea Orlando e Giuseppe Mazzuca Andrea Orlando e Giuseppe Mazzuca

L'ex consigliere comunale Giuseppe Mazzuca, dirigente della componente Orlando e molto vicino al consigliere regionale Carlo Guccione con estrema franchezza ha delineato un quadro reale del momento politico attraversato dal Pd a Cosenza ed in Calabria. Per Giuseppe Mazzuca "sarà difficile confermare il dato elettorale delle ultime elezioni politiche in Calabria, quando raggiunse il 23,7%. Alcuni sondaggi vedono oggi il Pd calabrese in caduta libera con percentuali che oscillano dal 10 al 12%. E lo stesso Mazzuca cita giustamente le parola dell'uomo più potente del Pd in Calabria ed in Italia, il Ministro Marco Minniti.

"Dopo tre anni di governo regionale - ha sostenuto Minniti - è necessario un cambiamento di rotta. Più fatti e meno parole. Tutti gli indicatori economici e sociali riferiti alla Calabria ci posizionano all'ultimo posto". Non vi era certamente bisogno dell'autorevole conferma del Ministro Minniti per affermare che la giunta Oliverio ed il Governo Oliverio abbia rappresentato il nulla assoluto. Senza ombra di dubbio la peggiore pagina della storia del governo regionale dal 1970 ad oggi arrivando finanche a far rimpiangere Loiero e Scopelliti. Incredibile ma vero. Altro che "Cantiere Calabria" e fumosi annunci e favole di Cenerentola.

Questa è l'amara realtà di una terra sempre più sventurata incapace di voltare pagina e che si affida sempre a quella Casta di politici professionisti che vivono di politica e che non vanno mai in pensione, (il Governato Mario Oliverio, solo per fare un esempio, a soli 27 anni nel lontanissimo 1980 era già consigliere regionale eletto nella lista del vecchio Pci, poi assessore regionale all'agricoltura nel 1985, poi deputato per ben quattro legislature, poi due volte Presidente della Provincia di Cosenza e da tre anni Governatore della Regione). Una terra che continua a delegare il proprio amaro destino a coloro i quali sono stati e sono gli artefici dell'immane disastro di una Regione sempre ultima fra gli ultimi. 

Redazione

 

Share/Save/Bookmark back to top

Quotidiano on line di cultura, politica, attualità, sport
In attesa di registrazione al Registro Stampa del Tribunale di Cosenza
Copyright 2017 - Tutti i diritti riservati
Direttore Responsabile: Bonofiglio Francesco (detto Gianfranco)
Direzione e Redazione: Via G. Rossini, 37 - 87036 Rende (Cosenza) - Italia
L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Chi siamo | Politica dei Cookie | Editoriali | Note Legali | Pubblicità |Web Mail | Mappa del Sito |                                     La Voce Cosentina © - Tutti i diritti riservati - Powered by 

Il presente sito fa uso di cookie che consentono di fornire una migliore esperienza di navigazione