Menu

Cosenza, una app per i genitori dei bambini delle scuole dell'obbligo per essere informati su tutto le attività dei loro figli

Cosenza, una app per i genitori dei bambini delle scuole dell'obbligo per essere informati su tutto le attività dei loro figli

Una semplice app, attraverso la quale i genitori dei bambini delle scuole dell'obbligo di Cosenza potranno avere tutte le informazioni possibili sul cibo che mangiano i loro figli, sulle attività didattiche, su ogni altro aspetto utile concernente parchi giochi, attività ludiche e culturali. L'ha realizzata, a costo zero, il Comune di Cosenza, attraverso il settore educazione, affidando la gestione alla società baby out.

Un'iniziativa innovativa, fortemente voluta dal sindaco Mario Occhiuto. Il Sindaco - ha affermato il dirigente di settore, Mario Campanella - è fortemente sensibilizzato sulla scuola. Il Comune di Cosenza, infatti, spende tra servizio mensa, pre e post scuola, scuolabus, nidi di infanzia - prosegue la nota - spende ben oltre i due milioni di euro annui, con grande attenzione per le attività extracurriculari, a supporto della didattica. Ovviamente, nella spesa complessiva non sono considerate le risorse che il Comune impiega per la manutenzione degli edifici. Il servizio di baby out è stato realizzato dall'amministrazione Occhiuto come primo esempio in Calabria ed è già oggetto di emulazione da parte di altri comuni.

Redazione

 

Share/Save/Bookmark back to top

Quotidiano on line di cultura, politica, attualità, sport
In attesa di registrazione al Registro Stampa del Tribunale di Cosenza
Copyright 2017 - Tutti i diritti riservati
Direttore Responsabile: Bonofiglio Francesco (detto Gianfranco)
Direzione e Redazione: Via G. Rossini, 37 - 87036 Rende (Cosenza) - Italia
L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Chi siamo | Politica dei Cookie | Editoriali | Note Legali | Pubblicità |Web Mail | Mappa del Sito |                                     La Voce Cosentina © - Tutti i diritti riservati - Powered by 

Il presente sito fa uso di cookie che consentono di fornire una migliore esperienza di navigazione