Menu

Mario Occhiuto insieme all'assessore Carmine Vizza al Parco Piero Romeo con la nazionale campione del mondo in carica di Calcio a 5 per persone Down

Mario Occhiuto insieme all'assessore Carmine Vizza al Parco Piero Romeo con la nazionale campione del mondo in carica di Calcio a 5 per persone Down

"Al Parco Piero Romeo, insieme all'assessore Carmine Vizza, con la nostra fantastica nazionale campione del mondo in carica di Calcio a 5 per persone Down. Ringrazio i nostri straordinari campioni e tutti coloro che hanno reso possibile questo successo. La loro presenza oggi a Cosenza ci ha inorgoglito e ci ha regalato momenti molto belli."

E' quanto comunica Mario Occhiuto in una nota. "C'era anche Sergio Crocco, uno dei miei capi "odiatori", che mi ha preso un po' in giro per la chiusura di Via Misasi. A lui e ad altre persone dobbiamo la realizzazione di questa eccezionale area giochi attrezzata e accessibile anche a persone disabili. Sergio è uno che, da quello che vedo, si spende sempre per nobili cause e che fa il bene della società cosentina."

"Quindi per quanto mi riguarda posso anche perdonargli qualche offesa personale (ingiusta). Un po' meno quando offende i miei amici e fan. Magari con il tempo migliorerà anche in questo. Chissà."

 

Share/Save/Bookmark back to top

Quotidiano on line di cultura, politica, attualità, sport
In attesa di registrazione al Registro Stampa del Tribunale di Cosenza
Copyright 2017 - Tutti i diritti riservati
Direttore Responsabile: Bonofiglio Francesco (detto Gianfranco)
Direzione e Redazione: Via G. Rossini, 37 - 87036 Rende (Cosenza) - Italia
L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Chi siamo | Politica dei Cookie | Editoriali | Note Legali | Pubblicità |Web Mail | Mappa del Sito |                                     La Voce Cosentina © - Tutti i diritti riservati - Powered by 

Il presente sito fa uso di cookie che consentono di fornire una migliore esperienza di navigazione