Menu

Cosenza, la giunta comunale approva i lavori di sistemazione e rifunzionalizzazione della Piazza Sagrato della Chiesa di San Domenico

Cosenza, la giunta comunale approva i lavori di sistemazione e rifunzionalizzazione della Piazza Sagrato della Chiesa di San Domenico

La Giunta municipale, presieduta dal Sindaco Mario Occhiuto, ha approvato la progettazione preliminare dei lavori di sistemazione e rifunzionalizzazione della Piazza Sagrato della Chiesa di San Domenico (Piazza Tommaso Campanella). L'importo complessivo dei lavori è di 590 mila euro. La progettazione preliminare approvata in Giunta riguarda ulteriori interventi finalizzati alla complessiva rifunzionalizzazione dell'area, al fine di migliorare e valorizzare, inoltre, l'attraversamento e la sosta temporanea. 

In questo modo la piazza si reinventerà come grande sagrato davanti alla facciata della Chiesa di San Domenico, che risulterà sopraelevato di qualche gradino rispetto alla sede stradale e allo stesso modo delimitato dal verde esistente.

I nuovi interventi si aggiungono a quelli già realizzati in precedenza e che hanno riguardato il completamento del complesso monumentale di San Domenico e la rifunzionalizzazione di alcune unità minime e dell'hortus conclusus del convento, cui si aggiungono l'abbassamento del livello della piazza di ml 1,50, rispetto al piano della carreggiata esistente, e la realizzazione del muro di contenimento, della lunghezza di circa 55,50 ml e dello spessore di 30 cm, più le opere di potatura alle alberature presenti nella parte centrale della stessa piazza.

Tre le aree di intervento in Piazza Tommaso Campanella.Nella zona antistante la Chiesa e il Complesso monumentale di San Domenico è prevista la realizzazione della pavimentazione carrabile di circa 750 metri quadri in pietra di Mirto, dello spessore di 4/5 centimetri, la sistemazione degli impianti di raccolta delle acque e la collocazione di pozzetti di pubblica illuminazione.

Altro intervento riguarda il Sagrato della Chiesa e complesso monumentale di San Domenico. Qui è prevista la realizzazione della pavimentazione pedonale di circa 430 metri quadri, sempre in pietra di Mirto, dello spessore di 2/3 centimetri, con la creazione di gradinate e sedute ad arredo del nuovo spazio posto ad un livello più basso di 1,40 ml rispetto al piano stradale della carreggiata. Terzo ed ultimo intervento quello riguardante la piazza sul lato opposto alla Chiesa di San Domenico.

Qui è prevista la realizzazione della pavimentazione pedonale di circa 175 metri quadri, in pietra di Mirto, dello spessore di 2/3 centimetri, con la sistemazione delle gradinate esistenti e la realizzazione della pavimentazione carrabile di circa 520 metri quadri. Prevista, infine, la sistemazione delle aree a verde  con perimetrazione a secco e adattabile allo sviluppo dei maestosi lecci secolari e la realizzazione di sedute a contorno degli spazi di sosta.

Redazione

 

Share/Save/Bookmark back to top

Quotidiano on line di cultura, politica, attualità, sport
In attesa di registrazione al Registro Stampa del Tribunale di Cosenza
Copyright 2017 - Tutti i diritti riservati
Direttore Responsabile: Bonofiglio Francesco (detto Gianfranco)
Direzione e Redazione: Via G. Rossini, 37 - 87036 Rende (Cosenza) - Italia
L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Chi siamo | Politica dei Cookie | Editoriali | Note Legali | Pubblicità |Web Mail | Mappa del Sito |                                     La Voce Cosentina © - Tutti i diritti riservati - Powered by 

Il presente sito fa uso di cookie che consentono di fornire una migliore esperienza di navigazione