Menu

Fondi agli atenei pubblici, Bruno: “Com’è possibile che in governo italiano non tenga a cuore il futuro dei suoi giovani e della sua futura classe dirigente?"

Carmine Bruno Carmine Bruno

Abbiamo recentemente appreso che la Corte costituzionale lo scorso 11 maggio ha bocciato l’emendamento del Governo, per deficit di delega, che doveva riconfermare i costi standard con cui sono assegnati i fondi agli atenei pubblici. Il ministero dell’Istruzione Università e Ricerca, nel definire il meccanismo che serve ad assegnare i finanziamenti alle università, ha fatto ricorso ad atti ministeriali e invece secondo i giudici costituzionali servivano provvedimenti legislativi.

Il Governo invece di garantire la continuità e l’integrale distribuzione dei finanziamenti, ha ritirato l’emendamento. Se non si correrà subito ai ripari, il fondo 2017 di 7 miliardi potrebbe essere a rischio, così come la creazione della famosa no tax area, che prevede l’esenzione totale dalle tasse universitarie per tutti gli studenti con Isee inferiore a 13mila euro, proposta dal ministro Fedeli.

Il Coordinatore regionale di Azione Universitaria Carmine Bruno è rimasto incredulo di fronte al dietro front del governo, Bruno ha dichiarato: “Com’è possibile che in governo italiano non tenga a cuore il futuro dei suoi giovani e della sua futura classe dirigente? Com’è possibile che il governo italiano non è in grado di garantire le coperture finanziarie, necessarie per l’attuazione di una proposta fatta da un suo Ministro?"

Inoltre il coordinatore regionale è fortemente preoccupato, perché se mancherà questo gettito, le università pubbliche saranno fortemente penalizzate, soprattutto quelle calabresi. Bruno in fine ha garantito che Azione Universitaria si batterà affinché il governo torni sui propri passi e che la no tax area venga attuata, così che tutti gli studenti calabresi e non ne possano usufruire.

 

 

Share/Save/Bookmark back to top

Quotidiano on line di cultura, politica, attualità, sport
In attesa di registrazione al Registro Stampa del Tribunale di Cosenza
Copyright 2017 - Tutti i diritti riservati
Direttore Responsabile: Bonofiglio Francesco (detto Gianfranco)
Direzione e Redazione: Via G. Rossini, 37 - 87036 Rende (Cosenza) - Italia
L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Chi siamo | Politica dei Cookie | Editoriali | Note Legali | Pubblicità |Web Mail | Mappa del Sito |                                     La Voce Cosentina © - Tutti i diritti riservati - Powered by 

Il presente sito fa uso di cookie che consentono di fornire una migliore esperienza di navigazione