Menu

Il nuovo sistema elettorale e i collegi in Calabria, un mix di proporzionale e maggioritario ma, alla fine, sempre e solo nominati senza preferenze

Il nuovo sistema elettorale e i collegi in Calabria, un mix di proporzionale e maggioritario ma, alla fine, sempre e solo nominati senza preferenze

Il nuovo sistema elettorale di non facilissima comprensione, se dovesse essere approvato, comporta comunque una serie di novità che porterebbe numerosi deputati uscenti a rischiare concretamente la propria rielezione, soprattutto in Calabria. La nuova legge elettorale illustrata nel maxiemendamento il cui relatore è l'On. Emanuele Fiano del Pd è stato depositato nella Commissione Affari costituzionali alla Camera. Si caratterizza per lo sbarramento del 5% che massacra letteralmente tutti i piccoli partiti, l'impianto proporzionale ed i collegi uninominali.

Il territorio nazionale viene diviso in 303 collegi ed in ogni collegio vi sarà un solo candidato per ogni partito e in 27 circoscrizioni che coincidono con le Regioni con alcune di queste con più circoscrizioni dovute al numero di abitanti (2 in Piemonte, Lazio, Veneto, Campania e Sicilia e 3 in Lombardia). I partiti potranno presentare listi bloccati di 2- 4 nomi per ognuna delle 27 circoscrizioni ed un candidato per ciascuno dei 303 collegi uninominali. L'elettore potrà scegliere il candidato del suo collegio e la lista di partito collegata. Sulla base della percentuale dei consensi si ottiene il numero di candidati eletti al livello nazionale e poi a livello circoscrizionale.

Il criterio di elezione seguirà il criterio, per primo il capolista del listino bloccato. Quindi es un partito in una circoscrizione avrà diritto ad un solo eletto questo sarà il capolista della lista bloccata (ovviamente i nominati più privilegiati), poi chi vince nei collegi, poi i candidati del listino dopo il capolista e poi eventuali ripescaggi far i candidati del collegi non vincenti. Un candidato potrà presentarsi nel collegio uninominale e in tre listi bloccati. I listini bloccati dovranno prevedere l'alternanza di genere e nei collegi non si potrà avere più del 60% di candidati di un solo genere.

La Calabria avrà una sola circoscrizione che corrisponderà all'intera regione che con i listini eleggerà 10 deputati ed inoltre 10 collegi dai quali usciranno gli altri dieci deputati eletti. Ugualmente per il Senato nei listini verranno eletti 5 senatori e nei 5 collegi i restanti 5 senatori dei dieci previsti.

La Camera avrà i seguenti 10 collegi:

(di questi 4 nella provincia di Cosenza):

1) Castrovillari compreso Acri, Verbicaro ed altri

2) Corigliano e Rossano, Villapiana ed altri

3) Rende, Serra d'Aiello, Aiello ed altri

4) Cosenza, Aprigliano, Zumpano ed altri.

(quattro nelle province di Catanzaro- Crotone- Vibo):

5) Crotone, Belvedere Spinello, Verzino ed altri

6) Lamezia Terme, Amaroni Vallefiorita ed altri

7) Catanzaro, Albi, Zagarise ed altri

8) Vibo Valentia, Acquaro, Zungri ed altri
    (due nella provincia di Reggio Calabria)

9)   Villa San Giovanni, Locri, Palmi ed altri

10) Reggio Calabria, Bagaladi, Staiti ed altri

 

Per il Senato:

Collegio di Paola-Castrovillari-Corigliano

Collegio di Rossano-Rende-Cosenza

Collegio di Crotone-Corigliano

Collegio di Catanzaro-Soverato-Siderno-Vibo

Collegio di Reggio-Palmi-Locri.

 

Redazione

 

 

 

Share/Save/Bookmark back to top

Quotidiano on line di cultura, politica, attualità, sport
In attesa di registrazione al Registro Stampa del Tribunale di Cosenza
Copyright 2017 - Tutti i diritti riservati
Direttore Responsabile: Bonofiglio Francesco (detto Gianfranco)
Direzione e Redazione: Via G. Rossini, 37 - 87036 Rende (Cosenza) - Italia
L'autore del sito non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Chi siamo | Politica dei Cookie | Editoriali | Note Legali | Pubblicità |Web Mail | Mappa del Sito |                                     La Voce Cosentina © - Tutti i diritti riservati - Powered by 

Il presente sito fa uso di cookie che consentono di fornire una migliore esperienza di navigazione