Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Venerdì, 09 Febbraio 2018 08:46

Riqualificazione trasparente di piazza Bilotti, la replica del sindaco Mario Occhiuto alla europarlamentare del M5S Laura Ferrara

Rate this item
(0 votes)
Mario Occhiuto Mario Occhiuto

“Questo allarmismo su notizie infondate, tipico del Movimento 5 Stelle, non mi sorprende affatto, e non a caso giunge puntuale in piena campagna elettorale”. Il sindaco Mario Occhiuto replica a quanto affermato dall’europarlamentare grillina Laura Ferrara in merito al finanziamento comunitario sulla riqualificazione di piazza Bilotti. “La mia Amministrazione - precisa Occhiuto - ha completato i lavori dell’opera con le somme erogate dalla Regione Calabria. È falso che ci sarebbero dieci milioni di euro a rischio, tant’è che abbiamo ottenuto la proroga di un anno per il completamento.

Il Comune di Cosenza, poi, è assolutamente estraneo alle indagini poste in essere dalla DDA. Anzi, abbiamo sempre agito nella massima trasparenza portando avanti le procedure con il supporto della Prefettura. Ciò che è davvero grave è che, mentre da un lato c’è un’Amministrazione che lavora per il bene della collettività realizzando opere che favoriscono la crescita del territorio, dall’altro c’è invece chi lavora per distruggere.

Votare il Movimento 5 Stelle - aggiunge Mario Occhiuto - significa proprio fare il gioco di chi vuole fare affondare la Calabria, visto che si tenta di demolire l’impegno di chi va a favore dei cittadini. I grillini vanno in Europa per farci fare la guerra su cose che nemmeno esistono. Ribadisco: il Comune di Cosenza è estraneo alla vicenda della DDA e ha sempre condotto le azioni sugli interventi di riqualificazione di piazza Bilotti con la massima trasparenza e in assoluta legalità”.

Giova in questo contesto ricordare alcuni dati tecnici che chiariscono la situazione: i pagamenti a valere sul Fesr inerenti i due progetti non ancora completati sono sospesi da febbraio 2017. A febbraio 2017 risulta ancora non trasferito esclusivamente il 5% del finanziamento. Il 95% del rimanente finanziamento è stato trasferito con successivi decreti e regolarmente rendicontato con trasmissione di atti amministrativi e contabili sia riferiti alla fase di progettazione che di realizzazione in base agli Stati di Avanzamento Lavori.

Il cantiere non ha mai subito sequestri, tanto che i lavori sono continuati regolarmente e terminati. Piazza Bilotti è stata consegnata già nel dicembre 2016, il parcheggio è stato aperto nel marzo 2017 a solo un mese dagli episodi citati. A tal proposito è stata trasmessa alla Regione tutta la documentazione relativa alle autorizzazioni ulteriormente necessarie e il collaudo, mentre è in corso di redazione il collaudo tecnico amministrativo. A tutt’oggi non risultano a questa Amministrazione comunale comunicazioni in merito a quanto prospettato dall’europarlamentare Laura Ferrara.


Redazione

 

 

Share/Save/Bookmark

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« October 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco