Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Mercoledì, 31 Gennaio 2018 09:51

Scoperto un nuovo grave fattore di rischio per infarti e ictus, +50% possibilità

Rate this item
(0 votes)

Si chiama in sigla CHIP e e secondo molti è la più importante scoperta in campo cardiologico da quella sull'uso delle statine per abbassare il colesterolo. CHIP è infatti una complessa mutazione di alcune cellule staminali, che aumenterebbe i rischi di infarto e ictus del 40-50% tra i portatori:e sarebbe proprio l'anello mancante per spiegare i molti casi di infarto in persone apparentemente sanissime.

CHIP appare così un fattore di pericolo più significativo del colesterolo alto. A dedicare un ampio servizio ai vari recenti studi in materia è oggi il New York Times.

 

 

Share/Save/Bookmark

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« October 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco