Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Venerdì, 30 Novembre 2018 09:06

Lavoratori della biblioteca civica senza stipendio. Sit in permanente dell’associazione Civica Amica in segno di solidarietà

Rate this item
(0 votes)

Da oggi, venerdì 30 novembre, a partire dalle ore 11, è stato organizzato un sit-in permanente dall'associazione Civica Amica in piazza XV Marzo a Cosenza. La protesta è una testimonianza di solidarietà per i quattro dipendenti della biblioteca Civica da tre mesi senza stipendio. Una protesta sacrosanta quella di questi lavoratori che continuano a non essere pagati malgrado le risorse già stanziate e i mandati di pagamento che giacciono fermi in banca da più di una settimana. Oltre al problema economico, permane il problema della mancanza di direzione della biblioteca. 

La Provincia di Cosenza ha indicato la dottoressa Antonella Gentile ma la nomina non è stata ancora ufficializzata.

I "civici" sollecitano le istituzioni affinché si giunga rapidamente a una positiva risoluzione della vertenza. "Si deve maturare una soluzione definitiva - dichiarano dall’associazione. Anche perché per un eventuale ricorso a competenze esterne i costi sono troppo elevati". Da oggi, i componenti di Civica Amica si alterneranno in un sit-in permanente in piazza XV Marzo davanti la biblioteca Civica leggendo sotto la statua di Telesio la relazione di Luigi Gallo e l'articolo di Bernardino Alimena del 1920.

 

 

 

 

 

Share/Save/Bookmark

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« December 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco