Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Venerdì, 16 Novembre 2018 07:58

Cosenza, la Città Oscura e la Commissione Parlamentare Antimafia

Rate this item
(0 votes)
Nicola Morra Nicola Morra

La Commissione Parlamentare antimafia (denominata ufficialmente Commissione Parlamentare di inchiesta sul fenomeno delle mafie e sulle altre associazioni criminali, anche straniere) è una commissione d'inchiesta bicamerale del Parlamento italiano, composta da 25 deputati e da 25 senatori, con sede a palazzo San Macuto a Roma. Istituita per la prima volta con legge del 20 dicembre 1962 e viene promossa con legge all'inizio di ogni legislatura. Fra i suoi tanti compiti, alcuni dei quali da non sottovalutare, vi è anche quello di "indagare sul rapporto tra mafia e politica, sia riguardo alla sua articolazione nel territorio, negli organi amministrativi, con particolare riferimento alla selezione dei gruppi dirigenti e delle candidature per le assemblee elettive, sia riguardo a quelle sue manifestazioni che, nei successivi momenti storici, hanno determinato delitti e stragi di carattere politico-mafioso" tanto per trascrivere letteralmente una delle funzioni previste per legge.

E per la prima volta è stato eletto alla Presidenza della Commissione Parlamentare Antimafia un senatore, Nicola Morra, che, anche se non cosentino, è stato eletto in Calabria e vive da anni a Cosenza. E non basta. Anche alla Vicepresidenza è stata eletta una deputata cosentina, Jole Santelli, da ben 17 anni in Parlamento ed attualmente anche vicesindaco a Cosenza oltre a rivestire l'incarico di coordinatrice regionale di Forza Italia. Una esperienza notevole, quella della deputata Santelli, che con i ruoli che svolge certamente avrà avuto modo di intuire come in Calabria spesso e sovente la politica si intreccia con la criminalità, con il voto di scambio, con gli interessi di potenti lobby che attraverso il professionismo della politica hanno costruito immense fortune economiche.

Ed anche Cosenza che sembra essere una città immune da fenomeni mafiosi, è, in realtà, una città che ha la sua storia criminale, che ha una struttura economica spesso foraggiata da capitali oscuri, da capitali in odor di mafia, che riciclati, sono stati ripuliti attraverso prestanomi incensurati ed insospettabili compongono quella "borghesia mafiosa", quella "Mafia imprenditrice" che è spesso il collegamento diretto fra chi gestisce il potere e le consorterie criminali. A Cosenza il fenomeno mafioso è stato sempre sottovalutato. Oggi la Commissione Parlamentare Antimafia che finora non ha concluso granché parla cosentino. Potrebbe essere oggi, a differenza del passato, un formidabile strumento per far luce sulla "Città Oscura". Sui tanti perché rimasti insoluti.

Sulle voci di corridoio di tante indagini su personaggi "eccellenti" che poi sono sparite puntualmente nel nulla. Su come sono stati gestiti i collaboratori di giustizia ricordando che Cosenza vanta il record nazionale del numero di collaboratori di giustizia o pentiti. circa un centinaio. Di più di quelli di Reggio Calabria e Palermo messi insieme. Tanti sono i quesiti irrisolti sulla "Città Oscura" cosentina, sul suo romanzo criminale, sul rapporto fra mafia e politica. Potrebbe essere l'occasione per aprire i riflettori. Non è da tutti essere la città che esprime Presidente e Vicepresidente della Commissione Parlamentare Antimafia. certamente il mondo dell'informazione cittadino seguirà con particolare attenzione l'operato di questa Commissione Parlamentare Antimafia. Una promessa fatta ai nostri affezionati lettori che cercheremo in tutti i modi di mantenere.


Gianfranco Bonofiglio

 

Share/Save/Bookmark

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« December 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco