Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Mercoledì, 14 Novembre 2018 08:43

“Sotto le stelle”: expo cinofila, tra bellezza e salute per gli amici a quattro zampe

Rate this item
(0 votes)

Un’esposizione canina per appassionati, amatori ed estimatori cinofili. Non solo sfilate, ma anche dimostrazioni, consigli, gare. E’ stata tutto questo “Sotto le stelle”, expo cinofila che si è svolta a Cosenza, nel palasport “Domenico Ferraro” organizzata da Molossi Calabria. “La nostra – dice Michele Ricchio, di “Molossi” – è un’azienda che produce croccantini. Questa manifestazione la organizziamo in maniera amatoriale, ma devo dire che anche quest’anno, come già nel 2017, abbiamo ottenuto un buon successo”.

Nei punti informativi gli allevatori hanno fatto conoscere le caratteristiche e le peculiarità di ciascuna razza, gli addestratori hanno messo in evidenza l’utilità di alcuni cani, come per esempio quelli della squadra antidroga della Polizia di Stato, gli educatori hanno dato consigli su come rendere più armoniosa la vita con il proprio amico a quattro zampe, veterinari e nutrizionisti hanno suggerito come mantenerlo in salute, il toelettatore ha dato indicazioni su come mantenere in perfetto stato la cute e il manto del cane.

“Spesso - dice Sara Santojanni, toelettatrice - si pensa che solo alcune tipi di cane debbano andare in toelettatura, invece la cura del mantello è necessaria per tutte le razze. Così come risultano utili le seduta in quelle che sono delle vere e proprie spa che hanno caratteri curativi importanti e, spesso, vengono consigliate dai veterinari. Penso, ad esempio, a dei cicli di cura con l’ozono che servono in caso di micosi”.

L’evento è stato arricchito da una sfilata degli allevatori regionali, quindi dalla gara, divisa in varie categorie. I meticci sono stati giudicati dai bambini della 1a classe elementare della scuola di Saporito. Ai vincitori, medaglie, trofei, pergamene.

 

 

 

 

Share/Save/Bookmark

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« December 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

Archivio Articoli