Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Domenica, 28 Ottobre 2018 09:02

Calabria sconvolta da una tragedia! L'imprenditore Massimo Marrelli e tre operai sepolti da una frana

Rate this item
(0 votes)
Nel riquadro Massimo Marrelli Nel riquadro Massimo Marrelli

Quattro persone sono morte a causa di una frana caduta durante l'esecuzione di alcuni lavori di emergenza ad una condotta fognaria danneggiata in passato dal maltempo. Tra le vittime anche Massimo Marrelli, 59 anni, titolare dell'omonimo gruppo a cui fanno capo diverse strutture sanitarie nel Crotonese. Gli altri tre morti sono Santo Bruno, 53 anni di Isola Capo Rizzuto, Luigi Ennio Colacino, 45 anni di Cutro, Mario Cristofaro, 49 anni di Crotone.

La ricostruzione
Marrelli, secondo una prima ricostruzione, stava lavorando con i tre operai, tutti del suo gruppo, nella sua tenuta in località Sant’Andrea nel comune di Isola Capo Rizzuto, per completare un collegamento della rete fognaria della villa. Improvvisamente, i quattro sono stati letteralmente inghiottiti dalla terra che è franata sotto i loro piedi. Alla scena hanno assistito altri 4 operai che stavano collaborando alla realizzazione del collettore fognario. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco del comando provinciale di Crotone che non hanno potuto però fare altro che constatare il decesso dei quattro e recuperare i cadaveri. La zona è interessata da una pioggia battente ed era stata diramata un’allerta arancione che interessa gran parte della Calabria per la giornata di oggi. Le indagini sono affidate alla tenenza dei Carabinieri di Isola Capo Rizzuto.

Le reazioni
"Dolore per la terribile tragedia di Crotone in cui hanno perso la vita quattro persone tra cui l’imprenditore Massimo Marrelli. Vicinanza alle famiglie delle vittime" ha scritto su Twitter il senatore Pd, Ernesto Magorno. "Il terribile incidente accaduto stanotte a Crotone lascia sgomenta un’intera regione - scrivono in una nota congiunta il segretario generale della Cgil Area Vasta, Raffaele Mammoliti, il segretario dell’Ust Cisl Magna Graecia, Francesco Mingrone e il segretario generale della Uil Crotone Fabio Tomaino -. Oggi è il momento del dolore. Dello sconforto. Ma è, anche, il momento di dire nuovamente basta agli incidenti sul lavoro".

 

 

Share/Save/Bookmark

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« November 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco