Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Martedì, 23 Ottobre 2018 11:33

Forza Italia, stati generali del centrodestra all'inaugurazione della sede a Catanzaro, presenti anche vecchi "big" Pino Gentile, Mario Tassone e tanti altri

Rate this item
(1 Vote)
Pino Gentile Pino Gentile

Mentre Forza Italia a Bolzano raggiunge l'1% e mentre i sondaggi nazionali gli affidano uno scarso 7-8% e nel Paese la politica con il Governo Giallo - Verde si identifica per cambiamento e rinnovamento a Catanzaro, nell'occasione della inaugurazione della nuova sede di Forza Italia, si è assistito allo spettacolo offerto dalla vecchia nomenclatura della politica calabrese targata centrodestra con qualche ritorno all'ovile come quello del vicepresidente del consiglio regionale, l'On. Pino Gentile, che dal defunto Ncd di alfaniana memoria è ritornato in Forza Italia.

Nella folla di big del centrodestra calabrese vi era praticamente tutta la politica dell'ultimo mezzo secolo.Dal già citato Pino Gentile alla sua nona legislatura regionale ed in politica dal lontanissimo 1970, cioè da mezzo secolo, quando venne eletto a 26 anni consigliere comunale a Cosenza a Mario Tassone in politica da sempre per ben dieci legislature alla Camera e nella vecchia Dc praticamente dal dopoguerra.

Solo per fare due nomi. Inoltre vi era anche il senatore Francesco Bevilacqua del Movimento Sovranista, i consiglieri regionali Mimmo Tallini, Vincenzo Pasqua, Sinibaldo Esposito e fausto Orsomarso, solo per citarne alcuni fra i tantissimi presenti alla manifestazione. Presente anche la deputata di Fratelli d'Italia, Wanda Ferro. Mattatore dell'inaugurazione il deputato Mulè di Forza Italia che ha affermato che Forza Italia ha l'imbarazzo della scelta per il candidato a Governatore.

Un parterre di professionisti della politica della vecchia Udc, del vecchio Cdu, di Forza Italia, di Fratelli d'Italia e di altri movimenti riconducibili al centrodestra. Mentre la coordinatrice di Forza Italia, la deputata Jole Santelli rispondendo ad una domanda rivoltagli da un cronista sul rapporto con al Lega ha risposto che lo stesso è da definirsi "ottimo". Il centrodestra si prepara, quindi, alle prossime competizioni elettorali, quella delle Europee, e, soprattutto, quella delle regionali nella quale il centrodestra potrebbe ritornare al governo della Regione dopo l'infausta e deludente esperienza targata Mario Oliverio e Pd.


Redazione

 

Share/Save/Bookmark

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« November 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco