Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Lunedì, 22 Ottobre 2018 09:37

Nubifragi da nord a sud, allagata basilica storica Roma, in arrivo temperature giù di 10 gradi

Rate this item
(0 votes)

Effetto neve ieri sera a Roma su via Palmiro Togliatti dopo la forte grandinata che si è abbattuta su alcuni quartieri della città. Auto rimaste bloccate dal ghiaccio all'altezza dell'incrocio con via Prenestina. Circa 90 gli interventi effettuati finora in città dai vigili del fuoco. Molti per strade e sottopassi allagati in diverse zone. Soccorsi alcuni automobilisti bloccati dall'acqua. Allagamenti anche all'interno di negozi e scantinati.

"Dopo la grandinata anomala che ha colpito la zona est di Roma, con precipitazioni ininterrotte per circa mezz'ora, intorno alle 20 di ieri si è riunito il Centro operativo comunale per coordinare gli interventi di urgenza", fa sapere il Campidoglio. A Palermo allagamenti in numerose zone della città e alberi caduti anche per il forte vento. Numerose le squadre dei vigili del fuoco impegnate a prestare soccorsi. La zone maggiormente interessate sono via dell'Olimpo, Favorita, via Bonanno a Montepellegrino. In via Falconara numerosi alberi si sono abbattuti sulla strada anche su auto. Allagamenti si sono registrati in via Messina Marine e Ugo la Malfa. Interventi dei pompieri per danni dal maltempo anche a Ficarazzi e a Campofelice di Roccella.

E scuole chiuse oggi a Pescara per maltempo. "A causa delle copiose piogge che si stanno abbattendo sulla città, del previsto peggioramento delle condizioni meteo e dei disagi che tale situazione arreca alla circolazione di diverse zone cittadine, il sindaco Marco Alessandrini si prepara a firmare l'ordinanza di sospensione della didattica". E' quanto pubblicato poco prima delle 8 sul sito e sulla pagina Facebook del comune. Nel frattempo molti alunni e studenti di scuole elementari, medie e superiori - pendolari, ma non solo - avevano già raggiunto gli istituti dove però, nella maggior parte dei casi, hanno trovato i cancelli chiusi.

 

 

Share/Save/Bookmark

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« November 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco