Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Venerdì, 19 Ottobre 2018 09:13

Arresti a Cosenza. Mamma stanca delle richieste di denaro del figlio per acquisto stupefacenti, lo denuncia lo spaccio di droga

Rate this item
(0 votes)

E' in corso a Cosenza una operazione della polizia di stato per l'esecuzione di otto ordinanze di misura cautelare, tre in carcere, quattro domiciliari, un obbligo di firma, emesse dal Gip del tribunale su richiesta della Procura a carico di soggetti ritenuti responsabili a vario titolo, dei reati di detenzione e cessione di cocaina e marijuana e di estorsione. Secondo quanto si è appreso, gli spacciatori operavano prevalentemente nel centro cittadino.

L’indagine ha preso il via dalla denuncia presentata da una madre coraggio la quale, stanca delle vessazioni continue a cui era sottoposta dal figlio per ottenere denaro da utilizzare per l’acquisto di stupefacenti, decideva di rivolgersi alle forze dell’ordine. L’inchiesta si è sviluppata in particolare attraverso rilevamenti, appostamenti, intercettazioni telefoniche ed ambientali. Sono così emersi numerosi episodi di cessione di cocaina e marijuana, molte delle quali consumate direttamente all’interno delle rispettive abitazioni degli indagati, alcuni dei quali già posti ai domiciliari.

 

 

 

Share/Save/Bookmark

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« November 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco