Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Sabato, 27 Gennaio 2018 09:37

'Ndrangheta, arresto per traffico droga. E' nipote di boss, sorpreso in casolare usato come nascondiglio

Rate this item
(0 votes)
Carmine Alvaro Carmine Alvaro

I carabinieri hanno arrestato nelle campagne di Palmi Carmine Alvaro, di 33 anni, ricercato dal 2016 perché sfuggito all'esecuzione di un provvedimento di fermo emesso dalla Dda di Reggio Calabria per traffico di stupefacenti aggravato dalle finalità mafiose. Alvaro é stato sorpreso dai militari della Compagnia di Palmi e dello Squadrone eliportato Cacciatori Calabria in un casolare che utilizzava come nascondiglio.

L'arrestato è uno dei nipoti del boss Carmine Alvaro, di 65 anni, detto "U cuvertuni", in atto detenuto, considerato elemento di spicco nella cosca Alvaro-Macrì-Violi. Carmine Alvaro sta scontando in regime di 41 bis una condanna per associazione per delinquere di tipo mafioso.

 

 

Share/Save/Bookmark

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« October 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco