Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Martedì, 09 Ottobre 2018 08:03

Trovata morta a Fiumicino donna scomparsa, si indaga per omicidio

Rate this item
(0 votes)
Maria Tanina Momilia Maria Tanina Momilia

Si è conclusa con il più tragico degli epiloghi la scomparsa di Maria Tanina Momilia, la donna di 39 anni di cui non si avevano più notizie da domenicai. Il suo corpo è stato trovato ieri in un canale di bonifica di Fiumicino a Isola Sacra, vicino Roma. Era con il volto nell'acqua e aveva una ferita ben visibile dietro la nuca. Gli investigatori indagano per omicidio e in queste ore stanno ascoltando alcune persone. Del caso si occupano i carabinieri. A dare l'allarme, intorno alle 9, due operatori del consorzio di bonifica che hanno contattato le forze dell'ordine. Sul posto la polizia con la scientifica per i rilievi.

Fin da subito si è ipotizzato che potesse trattarsi di Maria Tanina, commessa e mamma di due figli, e qualche ora più tardi è arrivata la conferma con il riconoscimento da parte dei familiari. Delle indagini si occupano i carabinieri che stavano già indagando sulla scomparsa della 39enne, denunciata ieri dal marito. L'uomo si era presentato in caserma dicendo di non aver più notizie della moglie dalle 10 del mattino.

In serata aveva anche lanciato un appello su Facebook. "Mia moglie è sparita nel nulla, non si hanno più notizie di lei da questa mattina, vi prego aiutatemi" aveva scritto in un post poi rilanciato in serata da tanti amici e residenti di Fiumicino. Gli investigatori ipotizzano l'omicidio anche se si attendono gli esisti dell'autopsia per avere la conferma. Sulla testa sono state riscontrare ferite. Sarà l'autopsia a fornire elementi utili alle indagini e a chiarire le cause esatte del decesso. Da stabilire, inoltre, se la donna sia deceduta nel canale in cui è stata ritrovata o, al contrario, sia stata gettata lì da qualcuno quando era già morta.

I carabinieri stanno raccogliendo diverse testimonianze e ascoltando familiari, amici e conoscenti della donna per poter ricostruire le sue ultime ore di vita. Gli investigatori sono al lavoro per capire se avesse appuntamento con qualcuno. Si scava nella sua vita per capire se recentemente abbia avuto liti o dissidi non risolti. E la notizia è rimbalzata sui social dove già da ieri, dopo la segnalazione della scomparsa erano seguiti numerosi post. "Dove sei cara - scriveva un'amica - ti stiamo cercando in tanti per tutto Fiumicino. Non so cosa sia successo ma vedrai tutto si risolve".

 

 

 

 

Share/Save/Bookmark

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« October 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco