Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Sabato, 06 Ottobre 2018 17:28

Serie B - 7^ giornata - CARPI-COSENZA: 1-1 - Un bel Cosenza acciuffa il pari in zona Cesarini

Rate this item
(0 votes)

 

CARPI – Un gran bel Cosenza acciuffa il pari in zona Cesarini. Il Carpi passa a sorpresa in vantaggio in apertura di secondo tempo e i rossoblù sono costretti a rincorrere il risultato sino all’89’. Sarebbe stata una punizione eccessiva la sconfitta per i rossoblù che ai punti avrebbero addirittura meritato la vittoria. Finisce in parità al “Cabassi”, 1-1. Un velenoso tiro cross di Baez rovina la festa a Castori che già pregustava il primo successo interno. Il Cosenza si è fatto preferire soprattutto nel primo tempo per la manovra, il gioco espresso e le occasioni create. I padroni di casa, andati in vantaggio ad inizio del secondo tempo, hanno resistito finché hanno potuto. Poi si sono dovuti arrendere a un grande Cosenza. Cosenza che deve ancora una volta rinviare l’appuntamento con la prima vittoria in campionato e che si vede raggiungere in classifica, al penultimo posto, dal Foggia, partito da -8 per la penalizzazione.

Così mister Braglia al termine del tiratissimo scontro diretto: «Grande partita, dovevamo vincerla! Ringrazio i miei giocatori che per l’ennesima volta hanno dimostrato di metterci l’anima. Siamo scesi in campo con un 4-3-1-2, passando al 4-4-2 solo negli ultimi minuti. L’importante è l’atteggiamento che abbiamo avuto, quello giusto per fare un grande campionato. Baez è un ragazzo che deve imparare a giocare con meno tocchi ma ha ottime qualità tecniche. E’ entrato oggi e ci ha dato una grande mano. Penso che se una squadra gioca così prima o poi non ne vince solo una ma tre o quattro di seguito. Abbiamo fatto un errore che può capitare, andrei a rivedere alcuni episodi dubbi in area. Il pubblico del Carpi è molto sportivo e ha apprezzato la nostra prestazione. Io ho sempre pensato che ogni allenatore dipende dai risultati e dalle vicende che si susseguono settimana dopo settimana. I tifosi giunti da Cosenza sono spettacolari, ora li aspetto in casa contro il Foggia per spingerci alla vittoria».

Tabellino

Marcatori: 2’ st Pasciuti, 44’ st Baez.

CARPI (4-4-2): Colombi 6; Pachonik 6, Suagher 6, Poli 6,5,  Buongiorno 6; Jelenic 6, Sabbione 5,5, Di Noia 6 (26’ st Mbaye 6). , Pasciuti 6,5; Arrighini 6 (37’ st Machach s.v.), Mokulu 6,5 (30’ st Saric 6).  In panchina: Serraiocco; Frascatore, Concas, Giorico, Piscitella, Ligi, Vano, Romairone, Machach, Wilmots.  All.: Castori 6.
COSENZA (4-4-2): Saracco 6; Corsi 6, Idda 6, Dermaku 6, D’Orazio 6,5; Verna 6 (33’ st Baez ). Mungo 6,5, Bruccini 6, Garritano 6,5; Maniero 5,5 (25’ st Baclet 6). Di Piazza 5,5 (17’ st Tutino 6)  A disp.: Cerofolini, Palmiero, Perez, Baclet, Varone, Legittimo, Bearzotti, Anastasio, Pascali.  All.: Braglia 7.
ARBITRO: Pillitteri di Palermo (Cipressa e Borzomì assistenti, Volpi quarto uomo).
NOTE: Leggera pioggia, terreno in buone condizioni. Spettatori 2.500 circa con nutrita rappresentanza ospite. Ammoniti Idda, Dermaku e Mokulu. Recupero 1’, 5’.

Risultati

SERIE B - 7° GIORNATA

VENERDÌ 05 OTTOBRE 2018


 

Verona

0-2

Lecce


 

SABATO 06 OTTOBRE 2018


 

Carpi

1-1

Cosenza


 


 

Cremonese

0-0

Salern.


 


 

Foggia

3-2

Ascoli


 


 

Pescara

2-1

Benevento


 


 

Perugia

1-0

Venezia


 

DOMENICA 07 OTTOBRE 2018


 

Brescia

-

Padova


 


 

Livorno

-

Spezia


 


 

Palermo

-

Crotone


 


Turno precedente

6° GIORNATA

29/09/18

INCONTRO

23/02/19

2 - 2

Crotone - Brescia

-

1 - 1

Lecce - Cittadella

-

1 - 0

Salern. - Verona

-

2 - 1

Spezia - Carpi

-

1 - 1

Venezia - Livorno

-

0 - 0

Ascoli - Cremonese

-

1 - 1

Cosenza - Perugia

-

1 - 3

Benevento - Foggia

-

2 - 2

Padova - Pescara

-

Classifica

POS

SQUADRA

PUNTI

G

V

N

P

GF

GS

1

Pescara

15

7

4

3

0

11

7

2

Verona

13

7

4

1

2

12

7

3

Lecce

12

7

3

3

1

13

8

4

Cremonese

11

7

2

5

0

8

4

5

Cittadella

10

6

3

1

2

7

3

6

Benevento

10

6

3

1

2

13

10

7

Salern.

10

7

2

4

1

7

7

8

Spezia

9

6

3

0

3

7

8

9

Palermo

8

5

2

2

1

9

6

10

Perugia

8

6

2

2

2

6

7

11

Brescia

7

6

1

4

1

9

9

12

Crotone

7

6

2

1

3

9

10

13

Ascoli

6

6

1

3

2

5

7

14

Padova

6

6

1

3

2

6

9

15

Carpi

5

7

1

2

4

7

13

16

Venezia

4

6

1

1

4

5

8

17

Foggia

4

7

4

0

3

14

13

18

Cosenza

4

7

0

4

3

4

11

19

Livorno

2

5

0

2

3

3

8

Penalizzazioni: Foggia -8 punti

Prossimo turno

8° GIORNATA

20/10/18

INCONTRO

02/03/19

-

Spezia - Pescara

-

-

Ascoli - Carpi

-

-

Cittadella - Brescia

-

-

Cosenza - Foggia

-

-

Crotone - Padova

-

-

Salern. - Perugia

-

-

Venezia - Verona

-

-

Lecce - Palermo

-

-

Benevento - 

-

 

di Fabio Di Benedetto

 

 

 

Share/Save/Bookmark

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« November 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco