Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Giovedì, 06 Settembre 2018 11:32

Rientro debito sanitario, dipendenti Gruppo Marrelli occupano la sede di Palazzo Alemanni a Catanzaro

Rate this item
(0 votes)

I dipendenti del Gruppo Marrelli hanno occupato ieri la sede di Palazzo Alemanni a Catanzaro che ospita gli uffici del Commissario per il rientro del debito sanitario. Come già annunciato nelle scorse ore, è scritto in una nota, "la manifestazione di protesta ha preso il via con conseguente chiusura di tutte le strutture del gruppo imprenditoriale crotonese. I dipendenti hanno altresì dichiarato di non avere alcuna intenzione di spostarsi da Palazzo Alemanni finché non avranno risposte certe dal commissario Scura.£

"Risposte che, in realtà, dovevano arrivare già parecchi mesi fa quando lo stesso Commissario aveva preso degli impegni nei confronti del Marrelli Hospital. Impegni ovviamente mai mantenuti". Tra tutti i dipendenti del Gruppo, circa 200 oggi sono a Catanzaro, "decisi - conclude la nota - nel continuare la manifestazione di protesta ad oltranza, con grande rammarico verso i pazienti, che da oggi troveranno le strutture chiuse proprio in segno di protesta".

 

 

Share/Save/Bookmark

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« September 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco