Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Venerdì, 10 Agosto 2018 10:46

La Lega in Calabria in continua crescita, aderisce il presidente del consiglio comunale di Villapiana, Michele Grande

Rate this item
(0 votes)
Michele Grande e Bernardo Spadafora Michele Grande e Bernardo Spadafora

Prosegue senza sosta il radicamento, in Calabria e nella provincia di Cosenza in particolare, della Lega Salvini premier; è di oggi la notizia che ha firmato l'adesione nei giorni scorsi al partito di Salvini,Michele Grande, già Consigliere comunale, oggi Presidente del Consiglio di Villapiana, comune dell'alto Ionio cosentino. Proveniente dalle file di F.lli d'Italia, Michele Grande oggi ha "sposato" con entusiasmo la causa leghista.

A tale proposito registriamo una dichiarazione del Vicecoordinatore regionale e Segretario Provinciale Bernardo Spadafora: "Sono tanti quelli che oggi bussano alla nostra porta, ci stiamo muovendo con prudenza e con parsimonia nell'arruolare nuovi prossimi dirigenti territoriali perché siamo consapevoli di quanto importante sia per noi il mantenimento di un progetto sano e giovane che vuole rappresentare discontinuità con il passato e rottura netta con una classe politico-amministrativa che tanti danni ha fatto nella nostra regione e che oggi tenta, in modo indecoroso, attraverso una sorta di "assalto alla diligenza", di riciclarsi e sopravvivere alle elezioni politiche del 4 marzo scorso che hanno segnato una linea di demarcazione netta con le tante cariatidi della politica calabrese."

Va in questa direzione l'adesione di Michele Grande, giovane, motivato e, comunque, con un buon bagaglio di esperienza che non guasta mai, certi che con lui nella Lega le istanze di quel territorio, da troppo tempo isolato e dimenticato, avranno una importante cassa di risonanza". Riportiamo, qui di seguito anche una nota stampa dello stesso Michele Grande: "Sono entusiasta di aderire a questo nuovo progetto politico per diverse ragioni, prima fra tutte vi è certamente quella di aver trovato, dopo anni di buio totale, un partito politico coerente e fattivo che sta dimostrando di essere in grado di tradurre in azioni concrete tutte le idee alle quali si rifà la mia storia politica."

"Il mio percorso politico, da sempre nell’orbita del centrodestra, dopo anni di personale lontananza dai partiti, continua -ora- con grande entusiasmo in questo nuovo progetto che considero ormai il vero ed unico partito del centrodestra italiano. Ringrazio l’Onorevole Domenico Furgiuele ed il coordinatore Provinciale nonché Vicecoordinatore Regionale, Bernardo Spadafora, che ho avuto modo di incontrare diverse volte, per la grande passione e per il lavoro che stanno svolgendo sul territorio regionale e provinciale riuscendo ad avvicinare tantissimi calabresi ad una realtà come la Lega."

"Infine, Grazie ad un Leader, Matteo Salvini, che mi ha sorpreso positivamente per una fermezza ed una concretezza inusuali per la politica italiana, riparto da qui. La mia scelta vuole essere un contributo e di confronto all’interno di questa comunità, ma tenendo sempre a mente ciò che ho fatto e ciò che farò nel mio personale percorso politico".


Redazione

 

 

Share/Save/Bookmark

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« August 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco