Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Mercoledì, 11 Luglio 2018 09:16

Il Consigliere Lo Gullo si oppone allo smantellamento del consultorio familiare di Piazza De Chiara nel quartiere San Vito di Cosenza

Rate this item
(0 votes)
Massimo Lo Gullo Massimo Lo Gullo

Un appello al Sindaco Occhiuto e alla Presidente della Commissione consiliare sanità, Maria Teresa De Marco, è stato rivolto dal consigliere comunale Massimo Lo Gullo perché si facciano parte attiva con i vertici dell'ASP di Cosenza per scongiurare lo smantellamento del consultorio familiare di Piazza De Chiara, nel quartiere San Vito.

“Non è concepibile - scrive Lo Gullo nel suo appello al Sindaco e alla Presidente della commissione sanità - che la riorganizzazione della rete territoriale dell'Asp di Cosenza e l'approvazione del nuovo atto aziendale della stessa ASP, debbano passare attraverso il sacrificio di strutture importanti per una consistente fascia di popolazione, segnatamente quella che da anni fruisce dei servizi offerti sul territorio dal consultorio familiare di Piazza De Chiara. Il consultorio di San Vito - sottolinea ancora Massimo Lo Gullo - è un apprezzato presidio sanitario che offre, in modo assolutamente gratuito, assistenza ginecologica, pediatrica e psicologica ad una significativa fetta di utenza che non può restare senza questo importante punto di riferimento."

"Sono certo - afferma Lo Gullo - che tanto il Sindaco Occhiuto che la collega Maria Teresa De Marco si faranno carico di questo problema, sollecitando al management dell'ASP un'attenta valutazione affinché il pericolo di una chiusura del consultorio possa dirsi scongiurato. Nel rivolgermi ai vertici dell'ASP - conclude il consigliere Massimo Lo Gullo - dico che sarebbe miope aggiungere disagio a disagio in un quartiere in cui il consultorio viene percepito come un luogo sul quale, grazie all'aiuto di bravi professionisti, si può fare sicuro affidamento anche per affrontare situazioni cui non sempre le famiglie riescono da sole a far fronte”.

 

 

 

 

Share/Save/Bookmark

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« July 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco