Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Venerdì, 06 Luglio 2018 20:43

Due casi di femminicidio, uccidono le mogli e si impiccano

Rate this item
(0 votes)

Una donna, quarantenne, del Venezuela, è stata uccisa a Cetona (Siena). Il marito è stato trovato impiccato a un albero, poco distante dalla sua auto abbandonata. Si sono concluse così le ricerche dei carabinieri che subito si sono concentrate sull'uomo, un agricoltore di 41 anni. A questo punto gli inquirenti senesi sono orientati a classificare la vicenda come un caso di omicidio-suicidio. A dare l'allarme era stato il padre dell'uomo, che abita nella casa accanto a quella della coppia.

La coppia risulta sposata da circa un anno e mezzo e da allora i due vivevano insieme in una casa in campagna. Da una prima ricostruzione la morte le sarebbe stata causata per soffocamento, utilizzando un cuscino. Le ricerche dei carabinieri hanno permesso di trovare l'auto dell'uomo, un italiano del posto, verso Monte Cetona.

E in Sicilia, a Barcellona Pozzo di Gotto, un pasticcere di 53 anni ha ucciso l'ex moglie, 48 anni, e poi si è tolto la vita impiccandosi. Secondo una prima ricostruzione l'uomo al culmine di una lite ha ucciso la donna, probabilmente strangolandola. I due, separati, vivevano nello stesso stabile in piani diversi. La donna anche in passato aveva denunciato maltrattamenti. Indaga la polizia.

 

 

Share/Save/Bookmark

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« December 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco