Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Giovedì, 28 Giugno 2018 09:39

La Calabria sempre più lontana dalle altre regioni del Sud, il 35% delle famiglie sotto la soglia della povertà relativa e la politica se ne frega

Rate this item
(0 votes)

La Calabria continua senza sosta la sua discesa negli inferi peggiorando sempre più i suoi indici economici. Continua ad essere la regione più povera d'Italia e continua ad allargarsi il divario nono solo con le regioni del Nord, distacco oramai storico e consolidato, ma, addirittura con le altre regioni meridionali. Uno scenario da incubo con la sola industria che è oramai solo quella della 'ndrangheta e del riciclaggio, con un processo di spopolamento continuo e con una crisi economica senza fine.

Tutto questo mentre la politica se ne frega come ha sempre fatto. Anzi, più la popolazione si impoverisce e più aumenta il bisogno e più si alimenta il voto di scambio che, soprattutto nelle elezioni amministrative, ha ancora un suo peso. La media delle famiglie in condizioni di povertà nelle regioni meridionali è del 24,7%, ben dieci punti percentuali in meno rispetto alla Calabria che si conferma essere sempre più il Sud nel Sud.

Dati certificati dalla serietà di indagine tipica dell'Istat, l'Istituto Nazionale di Statistica. L'ennesima conferma di come, soprattutto, negli ultimi anni, una classe politica frutto di commistioni e compromessi abbia abbandonato al suo destino una terra che non riesce a rialzarsi e che sul piano nazionale non conta più assolutamente nulla. L'ennesima dimostrazione è data anche dal fatto che nel nuovo governo a trazione Lega-5 Stelle fra i ministri, i viceministri ed i sottosegretari non via sia alcun calabrese. Anche se quelli che vi sono stati nei governi precedenti per la Calabria non hanno fatto nulla di nulla.


Redazione

 

 

Share/Save/Bookmark

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« December 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco