Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

          

Martedì, 26 Giugno 2018 13:13

Tavolo permanente promozione turistica. Il Comune di Rende incontra gli operatori del settore alberghiero

Rate this item
(0 votes)
Eugenio Aceto Eugenio Aceto

Promozione territoriale e valorizzazione patrimonio storico culturale. Il Comune di Rende avvia l’iter per l’istituzione di un Tavolo Permanente di Promozione Turistica. In Municipio il primo incontro con gli operatori del settore alberghiero della città, promosso dall’assessore alle Attività Produttive e Centro Storico Domenico Ziccarelli e dal Consigliere Comunale con delega al Marketing Turistico Eugenio Aceto. Al centro dell’incontro, le iniziative promosse per valorizzare il turismo, settore strategico per il territorio, considerando che in città si contano oltre 1.800 posti letto tra alberghi e B&B.

Dall’incontro è emersa la necessità di programmare un cartellone unico degli eventi all’interno dell’area urbana, potenziare i collegamenti, favorendo inoltre un dialogo costante con gli enti. In questa direzione in particolare si inserisce la volontà da parte del Comune di realizzare un Piano Integrato di Servizi in collaborazione con il Comune di Cosenza.

“Abbiamo già avuto i primi contatti- ha sottolineato l’Assessore Ziccarelli- nei prossimi giorni torneremo a riunirci. Per la prima volta Cosenza e Rende condividono un progetto comune di promozione turistica del territorio. Al di là di inutili steccati - ha proseguito il consigliere Aceto- stiamo gettando le basi per la realizzazione dell’area urbana del turismo, sono gli stessi operatori, che oggi hanno partecipato a questo primo incontro, a chiederci di fare rete insieme per il territorio. Con Cosenza- ha concluso Aceto- abbiamo già condiviso molti progetti previsti all’interno di Agenda Urbana, non possiamo sprecare risorse né tempo, dobbiamo lavorare per promuovere il patrimonio storico culturale del territorio.”

Nelle prossime settimane è previsto un nuovo incontro tra operatori turistici e i rappresentanti del Comune di Rende e Cosenza, il Tavolo discuterà delle priorità del settore, partendo dalla condivisione di progetti e programmi comuni. Anche l’introduzione della tassa di soggiorno avverrà nell’ottica di un percorso condiviso tra i due Comuni e gli operatori.

 

 

Share/Save/Bookmark

SEGUI LA DIRETTA TV DI CALABRIA NEWS 24

« July 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          

Archivio Articoli

La Calabria vista da... Mario Greco